Post recenti

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1
Dal punto di vista fotografico, mi lascia perplesso l'idea di fotografare i pennini sporchi e ossidati, secondo me questo sminuisce un po' la cura con cui è stato realizzato il libro. Se fossero stati fotografati puliti e lucidi si sarebbero esaltate le forme e le scritte su di essi.
A parte questo piccolo appunto, ribadisco e condivido l'alta qualità e importanza del prodotto.

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk

2
Spettacolare! Finalmente un libro con delle penne fotografate in modo ottimale. Questo libro molto presto entrerà a fare parte della mia biblioteca pennifera.
Complimenti per l'acquisto.

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk

3
Chiedi agli utenti del forum... / Re:HELP!
« Ultimo post da turin-pens il Oggi alle 00:10:17 »
Neppure io ci sarò, ma se tra i partecipanti c'è qualcuno disponibile ad un primo scambio d'idee, ci portiamo avanti.
Condivido

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk

4
Chiedi agli utenti del forum... / Re:HELP!
« Ultimo post da Giuseppe Tubi il Ieri alle 23:33:41 »
Neppure io ci sarò, ma se tra i partecipanti c'è qualcuno disponibile ad un primo scambio d'idee, ci portiamo avanti.
5
Cose Strane Dal Mondo / Re:Posa Cenere Aurora 98 Riserva Magica
« Ultimo post da pirulazio il Ieri alle 22:16:07 »
Belli, ho anche io il vassoietto della 98, preso in una cartoleria in Liguria tempo addietro, la proprietaria mi disse che lo usavano per appoggiare le monete del resto di fianco alla cassa, oggetto eclettico.
6

Finalmente arrivato l’ultimo libro di Stefan Wallrafen sulla Soennecken’s (le Poste facevano i capricci, aveva attraversato l’Europa in 5gg ed era fermo alle Poste di Cagliari da oltre 15GG), riporto parte delle parole di presentazione inviatemi dall’autore:

 “Documentata - quasi 120 pagine - la produzione di strumenti per la scrittura di SOENNECKEN dal 1888 al 1997. Riprodotti oltre  800 penne  identificandone il periodo di produzione ed il valore - oltre 500 di queste sono a colori, riportate oltre 200 immagini di vecchie pubblicità….  molte delle quali pubblicate per la prima volta - Inglese e tedesco – …..Sono state fotografate più di 500 stilografiche SOENNECKEN che hanno dovuto essere classificate, fotografate,……molti delle quali sono state pulite e restaurate….. più di 7.000 dati hanno dovuto essere riuniti e strutturati in un database inglese / tedesco…..il risultato è il più grande archivio digitale del mondo sugli strumenti per la scrittura e materiale pubblicitario della SOENNECKEN fino al 1997…”.

Sottopongo alla Vostra attenzione alcune immagini di questa meravigliosa opera (fatta bene) che consiglio anche se, almeno in Italia, ben pochi credo si interessino alle penne della Soennecken ,o mi sbaglio?.

 Me lo godrò con calma.

















7
Chiedi agli utenti del forum... / Re:HELP!
« Ultimo post da turin-pens il Ieri alle 17:42:09 »
ragionando su tutto....pensavo....perché non unire al PenShow anche un Workshop di 1h-1.30h max dove fare una divulgazione/comunicazione da parte di  un"esperto" aperta ai visitatori?....
Ad esempio Tubi ci dà i rudimenti per una riparazione "facile", Ernesto ci insegna come impugnare una penna o la corretta postura per scrivere, Paolo Pedewall ci può raccontare quello che vuole su tutto quello che sa,  Barbara ci decanta e centellina qualche inchiostro, il Capitano ...è libero...., Riccardo ci dice come fotografare una cosa in modo dignitoso e così via....
Intendo una piccola lezione di livello accessibile a tutti...senza pretese e gratuita.
Capisco che è un impegno ulteriore ed un aggravio di organizzazione per location ecc..., ma potrebbe essere un valore aggiunto non secondario...

Non so se mi sono stato capito........ :set2010035:
Sono tutte ottime idee e secondo me anche fattibili. Il workshop di fotografia lo volevo già fare durante il Penshow 2018 presso officina della scrittura ma come ricorderete, avevo il braccio rotto e non se ne fece più nulla.
Parliamone a febbraio al pen show di Milano

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk

Ue, potete parlarne anche al penshow di  Napoli (che è la settimana prossima) :D

Alfredo
A Napoli non ci sono

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk

8
Chiedi agli utenti del forum... / Re:HELP!
« Ultimo post da alfredop il Ieri alle 17:07:23 »
ragionando su tutto....pensavo....perché non unire al PenShow anche un Workshop di 1h-1.30h max dove fare una divulgazione/comunicazione da parte di  un"esperto" aperta ai visitatori?....
Ad esempio Tubi ci dà i rudimenti per una riparazione "facile", Ernesto ci insegna come impugnare una penna o la corretta postura per scrivere, Paolo Pedewall ci può raccontare quello che vuole su tutto quello che sa,  Barbara ci decanta e centellina qualche inchiostro, il Capitano ...è libero...., Riccardo ci dice come fotografare una cosa in modo dignitoso e così via....
Intendo una piccola lezione di livello accessibile a tutti...senza pretese e gratuita.
Capisco che è un impegno ulteriore ed un aggravio di organizzazione per location ecc..., ma potrebbe essere un valore aggiunto non secondario...

Non so se mi sono stato capito........ :set2010035:
Sono tutte ottime idee e secondo me anche fattibili. Il workshop di fotografia lo volevo già fare durante il Penshow 2018 presso officina della scrittura ma come ricorderete, avevo il braccio rotto e non se ne fece più nulla.
Parliamone a febbraio al pen show di Milano

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk

Ue, potete parlarne anche al penshow di  Napoli (che è la settimana prossima) :D

Alfredo
9
Chiedi agli utenti del forum... / Re:HELP!
« Ultimo post da turin-pens il Ieri alle 16:56:59 »
ragionando su tutto....pensavo....perché non unire al PenShow anche un Workshop di 1h-1.30h max dove fare una divulgazione/comunicazione da parte di  un"esperto" aperta ai visitatori?....
Ad esempio Tubi ci dà i rudimenti per una riparazione "facile", Ernesto ci insegna come impugnare una penna o la corretta postura per scrivere, Paolo Pedewall ci può raccontare quello che vuole su tutto quello che sa,  Barbara ci decanta e centellina qualche inchiostro, il Capitano ...è libero...., Riccardo ci dice come fotografare una cosa in modo dignitoso e così via....
Intendo una piccola lezione di livello accessibile a tutti...senza pretese e gratuita.
Capisco che è un impegno ulteriore ed un aggravio di organizzazione per location ecc..., ma potrebbe essere un valore aggiunto non secondario...

Non so se mi sono stato capito........ :set2010035:
Sono tutte ottime idee e secondo me anche fattibili. Il workshop di fotografia lo volevo già fare durante il Penshow 2018 presso officina della scrittura ma come ricorderete, avevo il braccio rotto e non se ne fece più nulla.
Parliamone a febbraio al pen show di Milano

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
10
Cose Strane Dal Mondo / Re:Posa Cenere Aurora 98 Riserva Magica
« Ultimo post da turin-pens il Ieri alle 16:27:26 »
Approfitto dello spunto offerto da Riccardo per mostrare questo piattino pubblicitario con la cornice ornata dalla riproduzione di vari tipi di frutta. Facile dedurre che è sia stato commissionato dall'importatore italiano della Conklin, visto che le scritte sono nella nostra lingua. Probabilmente anche questo è un posacenere, ma non ne sono del tutto certo in ragione delle dimensioni piuttosto ridotte: possono essere apprezzate dalla seconda doto tramite il paragone della penna pubblicizzata che è di taglia junior, ma per semplificare ulteriormente aggiungo che il diametro esterno è di soli 105 mm. Nel caso non era indicato per fumatori incalliti che non fossero disponibili a svuotarlo di frequente.
Secondo me potrebbe essere un piattino porta monete oppure porta mancia

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
       
Twittear