Autore Topic: omas 1930  (Letto 1055 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline matteodavide

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 55
  • Sesso: Maschio
omas 1930
« il: Aprile 15, 2015, 19:11:15 pm »
Ciao ragazzi sono Davide di Roma volevo farvi alcune domande sulla mia omas 1930.
Quando chiudo la clip a vite a fine corsa resta un leggerissimo "gap" tra cappuccio e fusto e la sfaccettatura del cappuccio non è perfettamente in linea con quella del fusto...caratteristiche del modello?



Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9091
  • Sesso: Maschio
Re:omas 1930
« Risposta #1 il: Aprile 15, 2015, 19:21:14 pm »
Se ci allegassi delle foto avremmo più chiaro il problema e la sua rilevanza, ed opinioni e suggerimenti più mirati.
Mah!... Raccontata così la cosa porterebbe a pensare ad effetti di normali tolleranze, che proprio volendo possano essere entrambi rimediati con un lavoro non proprio banalissimo ma fattibile: riducendo di una quantità minima la lunghezza del l'interno cappuccio la penna si avviterebbe ancora di una porzione di giro riducendo lo spazio che attualmente vedi tra corpo e cappuccio; inoltre, andando per tentativi si può regolare la lunghezza dell'interno cappuccio in modo che le faccette delle penna e del cap si trovino allineate.
Se sei un perfezionista vale la pena di sobbarcarsi l'onere, se invece riesci a tollerare questi piccolissimi difetti, tienila così, che la maggior parte della gente probabilmente non ci farà neppure caso.

Offline matteodavide

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 55
  • Sesso: Maschio
Re:omas 1930
« Risposta #2 il: Aprile 15, 2015, 19:29:36 pm »
Ciao Giuseppe è da un po' che non ci si sente! Ridurre la lunghezza dell'interno del cappuccio? Come fare? Considera che ho provveduto a smontare il gruppo pennino e la situazione non cambia

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9091
  • Sesso: Maschio
Re:omas 1930
« Risposta #3 il: Aprile 15, 2015, 19:47:03 pm »
Ciao Giuseppe è da un po' che non ci si sente! Ridurre la lunghezza dell'interno del cappuccio? Come fare? Considera che ho provveduto a smontare il gruppo pennino e la situazione non cambia
Nel senso che anche senza la sezione non cambia nulla? Strano, molto strano... Comunque, se è così devi capire su che cosa la penna fa battuta quando l'avviti. Sarebbe strano se fosse il termine della filettatura ad impedirne l'ulteriore avvitamento: il fondo corsa in quel caso non sarebbe "netto" ed a seconda di quanto si forza la panna fare un tratto in più o in meno.

Offline matteodavide

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 55
  • Sesso: Maschio
si anche senza sezione pennino la situazione non cambia Re:omas 1930
« Risposta #4 il: Aprile 15, 2015, 19:56:43 pm »
Ciao Giuseppe è da un po' che non ci si sente! Ridurre la lunghezza dell'interno del cappuccio? Come fare? Considera che ho provveduto a smontare il gruppo pennino e la situazione non cambia
Nel senso che anche senza la sezione non cambia nulla? Strano, molto strano... Comunque, se è così devi capire su che cosa la penna fa battuta quando l'avviti. Sarebbe strano se fosse il termine della filettatura ad impedirne l'ulteriore avvitamento: il fondo corsa in quel caso non sarebbe "netto" ed a seconda di quanto si forza la panna fare un tratto in più o in meno.

Offline maxpen2012

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 864
  • Sesso: Maschio
Re:omas 1930
« Risposta #5 il: Aprile 15, 2015, 20:07:02 pm »
Quel leggero disallineamento non è un difetto ma anzi una finezza costruttiva, anche
se può sembrare strano...
Si tratta di un così detto"svantaggio" ( come mi spiegò il rappresentante Omas negli anni '90 )
inteso a compensare nel tempo l'inevitabile allentamento dell'avvitatura dovuto all'uso...
Avevo infatti ordinato in fabbrica una extra arco marrone che presentava il medesimo
apparente difetto (è da notare che quella penna, che ho tuttora, è fatta da un solo pezzo,
nelle sue tre parti , cappuccio corpo e fondello che combaciano perfettamente fatto salvo che
appunto per quel particolare).
Se la usi correntemente fra una trentina di anni il cappuccio sará allineato ; nelle penne molto
antiche si nota quasi sempre un difetto opposto, dovuto all'usura...

Tags:
 

       
Twittear