Autore Topic: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA  (Letto 15631 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline roberto v

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 818
  • Sesso: Maschio
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #30 il: Maggio 21, 2011, 13:26:09 pm »
Eh che pigro, mica si può sempre avere la pappa pronta!
 :set2010052: :set2010052:

Offline roberto v

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 818
  • Sesso: Maschio
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #31 il: Maggio 21, 2011, 22:04:22 pm »
Su, via, per incoraggiarti, cominciamo ad esaminare il cappuccio.

Fai il bravo, osserva, ed elenca le differenze...  :set2010046:

Offline Pupa

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 616
  • Sesso: Femmina
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #32 il: Maggio 22, 2011, 02:50:50 am »
sarà che non ho l'occhio allenato,
sarà che in mano dal vivo ne ho visto ben poche...
ma a parte marchio e colori, vedo poche differenze pure io...

si, insomma..sembrano "quasi" uguali
e comunque è impossibile dire quale sia più bella.
secondo me solo dal vivo e dallo stato di consevazione se uno è
obbligato a sceglierne solo una..

ps. com'è che vi punzecchiate sempre ora, sulle "competenze"??
secondo me, visto che di certo non si sa nulla,
restano solo teorie

Offline roberto v

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 818
  • Sesso: Maschio
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #33 il: Maggio 22, 2011, 09:55:44 am »
Mi sembra un romanzo di Sherlok Holmes: appena le elenco vi sembreranno palesi...

1 - le verette sono di spessore diverso
2 - le verette sono spaziate in modo differente l'una dall'altra
3 - le verette diversamente posizionate rispetto al bordo del cappuccio
4 - il foro di alloggiamento della clip nella Omas è posizionato più in alto
5 - l'apice a cuspide del cappuccio nella Omas è più pronunciato

Ora vediamo che fate con il fusto...  :set2010028:

Offline Pupa

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 616
  • Sesso: Femmina
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #34 il: Maggio 23, 2011, 06:30:36 am »
va beh, dai scherzavo..
le differenze sulle verette sono palesi..

pensavo solo a riguardo del cappuccio e clip,
che qualcuno ha scritto "è chiaramente diversa la tecnica costruttiva" o qualcosa di simile
e io da profana sulle tecniche costruttive ho pensato "ma dai''??
quale tecnica diversa e così chiara sarà stata usata??
tutto lì... :set2010080:

Offline Pupa

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 616
  • Sesso: Femmina
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #35 il: Maggio 23, 2011, 06:32:20 am »
In dettaglio le foto dei top
e dei lip dei cappucci: evidenti le differenze costruttive.

ecco, la sesta foto..
è qui che davvero non capisco la differenza costruttiva..

Offline Ambros

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 3655
  • Sesso: Maschio
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #36 il: Maggio 26, 2011, 15:52:35 pm »
Ciao Simona, bentornata.

...ero io che parlavo di "differenze costruttive",
ma intendevo ironicamente parlare di miseri dettagli.................

Rob trova 10 differenze!
Azz...io ne avevo considerate nove!

Offline roberto v

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 818
  • Sesso: Maschio
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #37 il: Maggio 26, 2011, 21:02:39 pm »
6 - diversa cava di invito per la levetta
7 - rastrematura del corpo nella Omas, nella parte verso le filettatura, mentre l'Ancora è più "cilindrica"
8 - diverso il punto in cui, nella parte posteriore, la penna comincia ad assottigliarsi
9 - diversa sezione (e sicuramente anche alimentatore, sebbene in foto non si veda)
10 - pennini con grafiche, caratteri e fori completamente diversi

fine del giochetto

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11693
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #38 il: Luglio 01, 2011, 22:00:15 pm »
In effetti,
le analogie sono davvero molto, molto evidenti,
ma arrivare a pensare che le facesse entrambe l'Ancora
(cosa, ribadisco, possibilissima, viste le affinità costruttive...)
mi sembra un passo forse troppo lungo: perché - commercialmente - l'Ancora avrebbe
dovuto produrre per un diretto concorrente un prodotto così tanto simile al proprio??

E' vero che abbiamo cataloghi di altre marche, come ad esempio la Eterno, in cui ci sono
chiaramente delle dama vendute come anonime, ma qui si sarebbe rifornita direttamente la concorrenza....,
...e che concorrenza!!

Riprendo il discorso partendo da questa immagine tratta dal listino n° 400 della Hulman's che, come sappiamo proponeva penne col proprio nome ma prodotte da altri.
Vorrei far notare che l'immagine qui sotto mostrata, è presente anche nel primo volume scritto da Letizia Iacopini (sezione Ancora pag. 34)



Hulman's offrì penne prodotte da altri e da quello che si vede, con molta probabilità si rivolse ad Ancora, infatti possiamo riconoscere (da sinistra a destra) le seguenti penne:

n# 453 Ancora Duplex Oversize

n# 452 Ancora Da-Ma Oversize

n# 451 Ancora Da-ma Media

n# 450 Ancora Simil Duofold Lady con fiocchetto

Ora vi chiederete: - e tutto questo cosa centra con lo "scontro" Ancora Da-Ma / Omas Extra? - moltissimo direi, poiché se è dato per scontato (e le fotografie in questo topic lo confermerebbero) che le differenze tra le due penne sono davvero minime, ora possiamo trasportare le differenze notate fin qui, anche nelle fedeli riproduzioni del catalogo Hulman's (ricordo presente anche nel libro di Letizia Iacopini).

Osserviamo con attenzione:
le differenze visibili sono le medesime, sia sul catalogo che nella realtà e così senza sforzi, possiamo notare (dimensioni a parte) che le penne 452 - 451 presentano delle sostanziali differenze nella disposizione e spessore degli anellini del cappuccio, la distanza di esse dal labbro del cappuccio e la differente forma del labbro del cappuccio, nonché la differente posizione del fermaglio. Differente anche l'invito per la levetta di carica etc...
Differenze che hanno fatto affidare la paternità di una ad Ancora e dell'altra a Omas. Ora non sto a ripetere tutta la tiritera, confidando nel fatto che ricordiate i trascorsi della discussione.

Le stesse differenze sono proposte in questa pagina pubblicitaria che da anni è riconosciuta e attribuita ad Ancora.

Se le penne rappresentate nella tavola 2 del listino Hulman's sono tutte di produzione Ancora (cosa accreditata anche da Letizia nel suo libro) come mai le due sfaccettate a leva si differenziano l'una dall'altra nel medesimo modo in cui si differenziano le Da-Ma dalle Extra?

Hulman's, si fece produrre due sfaccettate simili (ma non uguali) da due aziende differenti? oppure sono tutte della stessa casa?
Se le penne in questione sono tutte di produzione Ancora, Omas copiò platealmente una delle due versioni che Ancora aveva in catalogo?

Oppure Omas come Hulman's si affidò per la produzione delle penne all'Ancora scegliendo per la sua Extra a leva l'estetica della penna 451?

Oppure Hulman's si fece fare il modello 452 dall'Ancora e il modello 451 dalla Omas? Economicamente sarebbe questo un ragionamento industriale sensato? Oppure sarebbe più economico far produrre tutto dalla medesima casa, visto che le penne sono sostanzialmente uguali?

Qui l'estratto del catalogo Hulman's in Silverlight

A voi la scelta.

Offline roberto v

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 818
  • Sesso: Maschio
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #39 il: Luglio 02, 2011, 08:16:39 am »
E tutta la tua teoria si basa su un catalogo con dei disegni di penne? E non mi avete ripetuto cento volte che i cataloghi dell'epoca spesso sono fuorvianti ecc ecc? Basta che l'illustratore abbia rappresentato la penna con le verette più sottili e non abbia rispettato qualche proporzione e il gioco è fatto.

Vediamo queste penne dal vivo, per favore...

Letizia accredita la produzione Ancora delle penne nel catalogo Hulman's ma non mi pare abbia mai messo in dubbio la produzione Omas degli anni 30...

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11693
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #40 il: Luglio 02, 2011, 08:36:56 am »
E tutta la tua teoria si basa su un catalogo con dei disegni di penne? E non mi avete ripetuto cento volte che i cataloghi dell'epoca spesso sono fuorvianti ecc ecc? Basta che l'illustratore abbia rappresentato la penna con le verette più sottili e non abbia rispettato qualche proporzione e il gioco è fatto.

Vediamo queste penne dal vivo, per favore...

Letizia accredita la produzione Ancora delle penne nel catalogo Hulman's ma non mi pare abbia mai messo in dubbio la produzione Omas degli anni 30...
Secondo me, non hai letto con attenzione.
In questo caso il paragone con il catalogo e le penne reali è calzante perchè sono riprodotte esattmente come quelle prese in considerazione dal vero.
Il paragone non l'ho proposto io, ho soltanto fornito ulteriore materiale di confronto.
 

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11693
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #41 il: Luglio 04, 2011, 18:49:15 pm »
Siccome le differenze tra  le due penne sono già state abbondantemente elencate e tutti noi sappiamo leggere etc... non le starò a ripetere.
Sappiamo anche che come scritto in precedenza, le penne raffigurate nella tavola n° 2 del catalogo Hulman's sono tutte di produzione Ancora (Iacopini vol. 1 pag. 34)

Proviamo a semplificare ulteriormente e poiché non disponiamo di fotografie perfettamente in pianta, faremo di necessità virtù:

1. Sovrapposizione di testina cappuccio e attacco clip di Ancora Da-Ma e Omas Extra su catalogo Hulman's



2. Come sopra ma con tanto di linee rosse di riferimento.



La penna 452 è perfettamente sovrapponibile all'Ancora Da-Ma, mentre curiosamente la penna 451 è perfettamente sovrapponibile alla Omas Extra... Ma se le penne della tavola n° 2 sono tutte di produzione Ancora, com'è possibile che la Omas Extra sia sovrapponibile alla penna n° 451?
 
Io mi sono divertito a fare le sovrapposizioni di tutti i dettagli e il risultato è stato.... beh molto molto curioso. Perché non provate a farlo anche voi?

Offline sbroglia

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 2530
  • Sesso: Maschio
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #42 il: Luglio 04, 2011, 19:21:01 pm »
Sei tignoso, ma forse alla fine il tempo ti dara' ragione
Manca l'anello finale
Ma nessuno di voi ha una Uhlmans facettata grande a leva come la Omas Extra?
Io ne ho avuta solo una verde marmorizzata nel '95 e me la compro' Zio Tom ( non il germanico) ad un pen show pensando fosse un omas ma pagandola uno straccio
Se ne accorse solo 2 ore dopo quando cerco' di rivenderla :set2010080:
Mi sono pentito ma aveva il cappuccio accorciato e allora non avevo nessuno che me la poteva riparare....
Ripeto comunque che per me qualsiasi sara' la verita' sulla paternita' delle Omas del primo periodo, il mercato collezionistico non ne risentira' : un oggetto e' bello perche' lo e' intrinsecamente e il marchio e' un valore aggiunto
Bel lavoro pero' :set2010090:

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11693
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #43 il: Luglio 07, 2011, 17:28:34 pm »

Ripeto comunque che per me qualsiasi sara' la verita' sulla paternita' delle Omas del primo periodo, il mercato collezionistico non ne risentira' : un oggetto e' bello perche' lo e' intrinsecamente e il marchio e' un valore aggiunto
Bel lavoro pero' :set2010090:

Concordo al 100%

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11693
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: Scontro tra sfaccettate: Omas Extra VS Ancora DaMA
« Risposta #44 il: Luglio 12, 2011, 19:13:14 pm »
Aggiungo un'altra nota curiosa e prontamente documentata attraverso la fotografia qui sotto allegata.



Le due penne in questione, non soltanto sono molto simili a livello estetico ma condividono anche molte analogie tecniche come ad esempio il medesimo filetto a tre principi dello stesso diametro ma anche un contro cappuccio davvero simile. Questo porta ad avere i cappucci ed i corpi perfettamente intercambiabili, tanto che i cappucci si avvitano bene, senza giochi ai differenti corpi e le giunzioni vanno in battuta nei contro cappucci sempre comodamente e senza forzature.
In definitiva possiamo ottenere due ibridi Ancora Da-Ma / Omas Extra senza arrecare nessun danno, d'altronde la fotografia parla chiaro...

Lunghezza Ancora Da-Ma chiusa: 139,8mm

Lunghezza Omas Extra chiusa: 134,7mm

Lunghezza Ibrido 1 cappuccio Ancora - corpo Omas: 137,3mm

Lunghezza Ibrido 2 cappuccio Omas - corpo Ancora: 137,3mm

A voi trarre le dovute conclusioni.

Tags:
 

       
Twittear