Autore Topic: Conklin mod Ohio  (Letto 1441 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online pedewall

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Conklin mod Ohio
« il: Novembre 04, 2010, 20:03:53 pm »

Come potrete vedere dalle fotografie, quando ci si mettono, anche negli anni 2000 riescono a produrre stilografiche belle.
Penna realizzata da una unica barra di acrilico, penso prodotta nei primi anni 2000 ed ormai fuori produzione, di   grande dimensione 14,50 cm e con una stupenda colorazione (almeno per me). Ufficialmente questo colore viene definito Cobalt/Smoke Grey ed esiste anche uno splendido Cardinal Red/Black che non sono riuscito a trovare.
Notate la clip elastica a bilanciere, tipo vecchio modello; il corpo è in parte incamiciato (si dice così?) in lega metallica in modo che la chiusura a vite incontri metallo con metallo evitando rischi di fratture come avviene in diverse penne moderne in cui la resina o la celluloide si avvita sul metallo.
Penna con dodici faccettature, ma le parti terminali sono tondeggianti.
Incontrata per caso in ebay USA anni addietro.
In ultimo il costo che non eccede i cento dollari (circa 75 euro ai cambi attuali) pur avendo un pennino in oro a due colori.



Offline Ambros

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Conklin mod Ohio
« Risposta #1 il: Dicembre 19, 2010, 12:52:17 pm »
Credo che nessuno abbia dato risposte a questo topic,
perchè la penna ha un colore "inquietante".....

Offline f.hawks

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Karma: +2/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Conklin mod Ohio
« Risposta #2 il: Dicembre 19, 2010, 16:03:27 pm »
 :set2010052: :set2010052:

Lei è uno studente disattento.... trattasi di post doppio.... perchè è Natale non metto la nota sul registro......

Offline alfredop

  • Hero Member
  • *****
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Conklin mod Ohio
« Risposta #3 il: Dicembre 19, 2010, 18:08:23 pm »
Il pennino mi piace, sul resto lascio esprimere altri.

Alfredo

Tags:
 

       
Twittear