Autore Topic: Alimentatore intoppato Parker Duofold Junior  (Letto 97 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Big_Lewbowski

  • Beginner
  • *
  • Post: 15
  • Sesso: Maschio
Alimentatore intoppato Parker Duofold Junior
« il: Settembre 30, 2017, 22:31:00 pm »
Ciao a tutti,

Vi scrivo per avere dei consigli su come sbloccare l’alimentatore di una Parker Duofold Junior che ormai tengo a mollo da una decina di giorni ma proprio non ne vuole sapere di sbloccarsi. Ho provato a smontarlo ma oltre ad avere un po’ di remore perché la forza bruta con penne datate rischia di fare più danno che guadagno, non ho ottenuto nulla, pare saldato. Magari è solo questione di pazienza (saggiamente consigliatami da Resvis), ma non vedendo ulteriori evoluzioni e residui di inchiostro nell’acqua, provo a chiedere un consiglio anche a voi.
Grazie

Fabio


Sent from my iPhone using Tapatalk



Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8497
  • Sesso: Maschio
Re:Alimentatore intoppato Parker Duofold Junior
« Risposta #1 il: Ottobre 01, 2017, 11:58:42 am »
Se con sbloccarlo intendi sfilarlo dal puntale o sezione, la cosa migliore è dotarsi di un supporto appropriato; se ne trovano di belli e pronti, tipo questo: http://www.ebay.it/itm/FOUNTAIN-PEN-NIB-AND-FEED-KNOCK-OUT-BLOCK-AND-PUNCHES-/322703631313?hash=item4b22a2a3d1:g:~XIAAOSwuiNZqa4V
Ma puoi costruirtene facilmente uno da solo: si tratta di avere un piano con dei fori appropriati, nei quali passi abbastanza preciso l'alimentatore ed il pennino, se è montato, e la base del puntale invece appoggi bene sull'esterno del foro. Il piano coi fori deve essere sollevato dal piano d'appoggio di almeno 5 o 6 centimetri in modo che condotta e pennino abbiano lo spazio per sfilarsi.
A questo punto si tratta di battere sulla parte posteriore dell'alimentatore con un punzone cilindrico con le estremità piatte, che passi liberamente nel foro della sezione ma non sia troppo più piccolo del diametro del diffusore per evitare di danneggiarlo.
Di solito basta qualche colpetto deciso, ma non esageratamente forte: Non è il caso della tua Parker, ma tieni conto che alcuni conduttori, per esempio quelli di alcune penne Omas, appena sotto la superficie posteriore hanno uno scavo che ne riduce drasticamente la sezione, ed è quindi è molto più fragile; altri diffusori, per esempio quelli di alcune penne Aurora, hanno il terminale posteriore non piatto ma a punta di scalpello: va da se che anche in questo caso occorre moderare la forza per non fare danni.

Offline Big_Lewbowski

  • Beginner
  • *
  • Post: 15
  • Sesso: Maschio
Re:Alimentatore intoppato Parker Duofold Junior
« Risposta #2 il: Ottobre 02, 2017, 00:12:24 am »
Per prima cosa, grazie per i consigli interessanti e precisi.
Il problema è quello dell'intasamento da sporco di N anni che non ne vuole sapere di andare via con i classici metodi tradizionali di immersione in acqua. Inizio a pensare che l'unica strada praticabile sia quella dello smontaggio

Fabio

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8497
  • Sesso: Maschio
Re:Alimentatore intoppato Parker Duofold Junior
« Risposta #3 il: Ottobre 02, 2017, 13:43:06 pm »
Condivido. A livello teorica una cocciuta serie di ammollo e lavaggi potrebbe avere ragione delle incrostazioni, ma potrebbero essere necessari tempi decisamente lunghi ed il successo non sarebbe neppure certo. Smontalo e strofinalo energicamente con uno spazzolino da denti vecchio e con sapone. Se non bastasse passa con delicatezza una lama molto sottile (lametta da barba o lama da cutter) nei canalini di alimentazione. Doveroso raccomandarti di fare attenzione a non allargarli né incidere l'ebanite, ma è un rischio che si corre solo andandoci parecchio pesanti.

Offline Big_Lewbowski

  • Beginner
  • *
  • Post: 15
  • Sesso: Maschio
Re:Alimentatore intoppato Parker Duofold Junior
« Risposta #4 il: Ottobre 03, 2017, 21:45:24 pm »
Fatto! Smontata questa mattina a martellate, pulito, rimesso in sede pennino e alimentatore (due volte perché ho fatto casino), testato con sacchetto con acqua e funziona!
Purtroppo ho fatto un piccolo danno collaterale perchè ho scheggiato il bordo in maniera significativa ma la penna per ora non perde e i sacchetto calza senza problemi. Nel mio piccolo, sono fiero di averla riportata in funzione!

Grazie per i consigli
Fabio


Sent from my iPhone using Tapatalk

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8497
  • Sesso: Maschio
Re:Alimentatore intoppato Parker Duofold Junior
« Risposta #5 il: Ottobre 03, 2017, 22:07:07 pm »
Ottimo. La prossima volta andrà sicuramente meglio e non ci saranno danni collaterali.
Ma qual'è il bordo che hai scheggiato?

Offline Big_Lewbowski

  • Beginner
  • *
  • Post: 15
  • Sesso: Maschio
Re:Alimentatore intoppato Parker Duofold Junior
« Risposta #6 il: Ottobre 04, 2017, 00:12:18 am »
Ho scheggiato quello dove si mette il sacchetto e mi sono premurato di tenere da parte il pezzo che si è staccato che in casi estremi posso vedere se riattaccarlo, comunque appena la smonto di nuovo metto una foto del danno.
Ho testato un po' la penna e non sembra avere problemi, non perde e non fa scherzi quindi penso che sia andato tutto a buon fine.

Fabio

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8497
  • Sesso: Maschio
Re:Alimentatore intoppato Parker Duofold Junior
« Risposta #7 il: Ottobre 04, 2017, 14:32:18 pm »
Se non ci sono anomalie nel flusso dell'inchiostro vuole dire che nonostante la sbeccatura dall'attacco del serbatoio non trafila aria.

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11078
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Alimentatore intoppato Parker Duofold Junior
« Risposta #8 il: Ottobre 09, 2017, 20:35:05 pm »
Se il sacchetto utilizzato è in silicone, essendo più elastico di quello classico, riesce a fare tenuta anche in caso di seccatura del naso della giunzione su cui si fissa.

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Tags:
 

       
Twittear