Autore Topic: Oggi sono stata intervistata dal NEW YORK TIMES‘  (Letto 369 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline KateGladstone

  • Ms.
  • Beginner
  • *
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Femmina
  • Non credere a tutto ciò che pensi!
Oggi sono stata intervistata dal NEW YORK TIMES‘
« il: Ottobre 15, 2022, 01:22:14 am »
Oggi sono stata intervistata dal NEW YORK TIMES per un articolo imminente sull'istruzione della scrittura a mano per adulti (compresi i motivi per cui ci sono adulti che lo vogliono e ne hanno bisogno).

La giornalista (la signora Isabella Paolotti) e io abbiamo discusso di vari problemi di scrittura a mano per adulti/problemi di scrittura a mano relativi alla disabilità e argomenti correlati —
       come:
        perché certi interventi di grafia “garantiti” si ritorcono contro,
        mentre alcune altre cose che “non dovrebbero funzionare” … funzionano.

Quindi resta sintonizzato per questo!

Non lo so ancora (perché il giornalista non lo sa ancora)
che giorno andrà in onda la storia -
       appena lo so ti faccio sapere.



Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Oggi sono stata intervistata dal NEW YORK TIMES‘
« Risposta #1 il: Ottobre 17, 2022, 19:34:26 pm »
Ottimo! I miei più sinceri complimenti!

Inviato dal mio moto g pro utilizzando Tapatalk


Offline KateGladstone

  • Ms.
  • Beginner
  • *
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Femmina
  • Non credere a tutto ciò che pensi!
Re:Oggi sono stata intervistata dal NEW YORK TIMES‘
« Risposta #2 il: Ottobre 20, 2022, 03:16:02 am »
Grazie mille! (ancora)!

Mi è stato dett che la storia del NEW YORKTIMES sulla scrittura a mano (per la quale sono stata intervistata) verrà pubblicata "tra poche settimane". (Non è ancora disponibile una data precisa).

       In realtà, poiché non è la prima volta che appaio sul NEW YORK TIMES. Sono stato intervistato lì un paio di volte prima. Inoltre, in un'occasione, sul NEW YORK TIMES sono stato un collaboratore invitato a un dibattito scritto sul corsivo (che, negli Stati Uniti, si crede normalmente richieda di collegare tutte le lettere). Link: https://www.nytimes.com/roomfordebate/2013/04/30/should-schools-require-children-to-learn-cursive/handwriting-matters-cursive-doesnt

Tags:
 

       
Twittear