Autore Topic: Parker VS "Vacumatic Successor" Si No Forse  (Letto 309 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 12383
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Parker VS "Vacumatic Successor" Si No Forse
« il: Febbraio 26, 2021, 17:27:08 pm »
Presentata nel 1946 "circa" senza che Parker mai rilasciasse alcuna dichiarazione certa su cosa realmente significasse la sigla VS. Per la maggior parte dei collezionisti indicherebbe Vacumatic Successor anche se prove certe non ve ne sono. Al di la di questo fatto curioso, la penna ebbe scarso successo negli U.S.A. mentre in Europa si, arrivando anche ad avere una sua produzione decentralizzata nel vecchio mondo ed anche colori del corpo mai realizzati esclusivamente per questo mercato.



Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9438
  • Karma: +3/-0
  • Sesso: Maschio
Re:Parker VS "Vacumatic Successor" Si No Forse
« Risposta #1 il: Febbraio 26, 2021, 20:12:20 pm »
Secondo il testo "Fountain Pens and Pencils" di G. Fishler e S. Schneider fu prodotta dal 1947 al 1949 come alternativa economica alla 51. Era contraddistinta da una condotta in lucite trasparente, che non Ŕ per˛ presente su tutti i modelli.
Allego due foto fatte in fretta e furia di un esemplare inusato col diffusore trasparente.
Decisamente non Ŕ da ascrivere tra i modelli della casa americana dotati di maggiore personalitÓ.

Tags:
 

       
Twittear