Autore Topic: CARICAMENTO WATERMAN'S DUO-7  (Letto 2015 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline menefra

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 363
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Maschio
CARICAMENTO WATERMAN'S DUO-7
« il: Febbraio 20, 2014, 19:49:03 pm »
  • Publish
  • La Duo-7 della Waterman's è un oggetto davvero meraviglioso, almeno a mio parere. Non l'ho mai caricata, nonostante la possegga da molti anni, poichè la cartuccia di vetro non risulta "incastrata" nell'alimentatore, col timore di fuoruscite d'inchiostro. Mi chiedo se una volta avvitate le due parti che la contengono, queste causino una compressione verso il basso, in modo da sigillarla....
    Spero di avere ben spiegato il problema. Sul web si trovano in vendita cartucce di produzione francese, anche ricaricabili: sarebbe un buon rimedio da provare?
    Grazie.






    Offline Wallygator

    • Special Guest
    • Hero Member
    • *********
    • Post: 5052
    • Karma: +1/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:CARICAMENTO WATERMAN'S DUO-7
    « Risposta #1 il: Febbraio 20, 2014, 20:41:40 pm »
  • Publish
  • Da quel che mi risulta all'interno della sezione dove entra la cartuccia dovrebbe esserci una guarnizione in gomma che sigilla il tutto; se manca potresti provare con un o-ring di adatte dimensioni (al limite inserendolo sulla cartuccia).

    Online Giuseppe Tubi

    • Top Expert
    • Hero Member
    • **********
    • Post: 9343
    • Karma: +3/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:CARICAMENTO WATERMAN'S DUO-7
    « Risposta #2 il: Febbraio 20, 2014, 20:45:33 pm »
  • Publish
  • In effetti mi sembra di ricordare che nel fondello fosse presente una molla che teneva la cartuccia spinta sull'imboccatura.
    Perché non provi a riempirla d'acqua e testare la tenuta?

    Offline menefra

    • Sr. Member
    • ****
    • Post: 363
    • Karma: +0/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:CARICAMENTO WATERMAN'S DUO-7
    « Risposta #3 il: Giugno 18, 2014, 18:27:13 pm »
  • Publish
  •  
     :set2010001:
    Molto bene! In effetti all'interno della parte terminale del fusto della penna è alloggiata una molla, circondata da gomma, che comprime la cartuccia sull'alimentatore.

    Offline Massimo

    • Hero Member
    • *****
    • Post: 1623
    • Karma: +0/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:CARICAMENTO WATERMAN'S DUO-7
    « Risposta #4 il: Giugno 18, 2014, 20:17:35 pm »
  • Publish
  • Bella penna con sistema ricaricabile per le cartucce, che trovo troppo delicato. Sarebbe meglio trovare qualcosa di adattabile, se malauguratamente cade col cappuccio senza provocare alcun danno alla penna, penso che la cartuccia si romperebbe inondando tutto d'inchiostro.
    ps. spero di sbagliarmi.

    Offline menefra

    • Sr. Member
    • ****
    • Post: 363
    • Karma: +0/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:CARICAMENTO WATERMAN'S DUO-7
    « Risposta #5 il: Giugno 19, 2014, 17:47:49 pm »
  • Publish
  • Presterò estrema attenzione a maneggiare la penna (d'altronde come sempre pure con ogni altra).
    Quanto al sistema di caricamento alternativo non so cosa dire (nessuno dei vari converter che possiedo si adatta all'imboccatura), considerando inoltre che verrebbe a mancare un componente originale.

    Online turin-pens

    • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
    • Amministratore
    • Hero Member
    • *****
    • Post: 12269
    • Karma: +4/-0
    • Sesso: Maschio
    • Traguardo 200.000 ormai prossimo
    Re:CARICAMENTO WATERMAN'S DUO-7
    « Risposta #6 il: Giugno 19, 2014, 19:55:21 pm »
  • Publish
  • Se la si vuole usare, una possibile valida alternativa potrebbe essere quella di realizzare una replica della cartuccia in plexiglass in modo da mantenere sia la funzionalità che l'estetica, mettendo al sicuro la cartuccia originale in vetro.
    Il tutto non altererebbe in nessun modo ne l'estetica, ne il funzionamento e nemmono l'originalità dato che in nessun modo si alterebbe la penna.

    Inviato tramite Android device con Tapatalk 4


    Offline Wallygator

    • Special Guest
    • Hero Member
    • *********
    • Post: 5052
    • Karma: +1/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:CARICAMENTO WATERMAN'S DUO-7
    « Risposta #7 il: Giugno 19, 2014, 20:20:01 pm »
  • Publish
  • Ho fatto una prova con la mia Duo7, ovviamente con la cartuccia vuota, facendola cadere dal tavolo per diverse volte su un pavimento in parquet....non é successo assolutamente nulla.
    Probailmente l'effetto della molla presente nel blindcap+quella specie di o-ring nella sezione  all'imboccatura della cartuccia fanno si che la stessa non sbatacchi. Il vetro della cartuccia, poi, non é proprio sottilissimo....

    Offline Massimo

    • Hero Member
    • *****
    • Post: 1623
    • Karma: +0/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:CARICAMENTO WATERMAN'S DUO-7
    « Risposta #8 il: Giugno 19, 2014, 20:38:19 pm »
  • Publish
  • Wally, pensavo fosse più delicata, ma se lo dici tu che la possiedi .................  tutto oK!  :set2010001:

    Offline menefra

    • Sr. Member
    • ****
    • Post: 363
    • Karma: +0/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:CARICAMENTO WATERMAN'S DUO-7
    « Risposta #9 il: Giugno 20, 2014, 16:21:18 pm »
  • Publish
  • Sono assolutamente d'accordo con quanto detto nella seconda parte dell'intervento di Walter.
    D'altra parte, come già scritto in precedenza, ecco dove trovare all'occorrenza, i glass converter:

    http://www.vintagewatermanpens.com/product/waterman-glass-cartridges-glass-showing-the-imprint/
    http://www.vintagewatermanpens.com/product/waterman-jif-glass-cartouches-showing-the-three-different-sizes-made-in-france/

    Tags:
     

           
    Twittear