Autore Topic: Penco 53  (Letto 5951 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Mrbones67

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 2910
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Maschio
Penco 53
« il: Aprile 16, 2013, 12:07:08 pm »
  • Publish
  • Ieri ho trovato una penna penco 53 junior con scatola, istruzioni e garanzia.
    Prima domanda: ma di che è fatta? Sapevo della puzza di cacio del cappuccio per l'interno in galalite, ma mi sembra che tutta la penna lo sia, giusto? Dunque si rovina lasciandola a mollo per pulirla, giusto?
    A me sembra intatta, ma il venditore mi ha detto che aprendola ha tolto "un pezzetto di plastica che spuntava" AAAAAAAAAAAAAARRRG
    Se seguo le istruzioni, tirare su l'asticella, immergere, spingere giù e lasciare per un paio di secondi nulla accade, ma se immergo il pennino, tiro su l'asticella la penna si ricarica...solo che se lo rimetto in posizione di scrittura esce tutta l'acqua!
    Unico modo trovato, aspirare con l'asticella, mettere la penna a punta in su, reinserire l'asticella piano piano...ma è giusto? E' normale che non abbia nessun sacchetto? La tenuta è assicurata solo dall'avvitamento di puntale e fusto?
    Grazie di ogni informazione possibile!



    Offline pirulazio

    • Special Guest
    • Hero Member
    • *********
    • Post: 2136
    • Karma: +2/-0
    • Sesso: Maschio
    • La Z0NA è Tra Noi, Brivido Terrore Raccapriccio
      • Z0NA900 Penne & Militaria
    Re:Penco 53
    « Risposta #1 il: Aprile 16, 2013, 14:03:44 pm »
  • Publish
  • Deve avere il sacchetto, non è una vera carica a depressione,
    si riempe spingendo non tirando, la tua fa così proprio perchè manca il sacchettino.

    Online Giuseppe Tubi

    • Top Expert
    • Hero Member
    • **********
    • Post: 9344
    • Karma: +3/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:Penco 53
    « Risposta #2 il: Aprile 16, 2013, 15:45:52 pm »
  • Publish
  • Concordo con Paolo; il problema deve essere nel gommino deteriorato. Il caricamento funziona in modo del tutto analogo a quello "Touch-down" della Sheaffer: abbassando lo stantuffo (va fatto in modo molto brusco e veloce) si comprime l'aria all'interno della penna che a sua volta comprime il gommino che si svuota dell'aria interna. Il ripristinarsi della pressione atmosferica fa risucchiare l'inchiostro all'interno del serbatoio.

    Offline Mrbones67

    • Special Guest
    • Hero Member
    • *********
    • Post: 2910
    • Karma: +0/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:Penco 53
    « Risposta #3 il: Aprile 16, 2013, 18:21:56 pm »
  • Publish
  • Concordo con Paolo; il problema deve essere nel gommino deteriorato. Il caricamento funziona in modo del tutto analogo a quello "Touch-down" della Sheaffer: abbassando lo stantuffo (va fatto in modo molto brusco e veloce) si comprime l'aria all'interno della penna che a sua volta comprime il gommino che si svuota dell'aria interna. Il ripristinarsi della pressione atmosferica fa risucchiare l'inchiostro all'interno del serbatoio.

    Il gommino non c'è proprio da quello che vedo, perchè aprendo la penna non c'è nulla di simile. Forse il pezzo tolto dal venditore ne era un residuo...ora non ho la penna con me, ma non ricordo nel puntale qualche sporgenza su cui innestare un sacchetto classico. Mi chiedo così se manchi solo il sacchetto o anche un qualche supporto per inserirlo. Sarebbe bello sistemarla perchè è carina e completa di questa scatoletta color panna, in plastica, con la scrtitta in rilievo, rossa, pen  co

    Online Giuseppe Tubi

    • Top Expert
    • Hero Member
    • **********
    • Post: 9344
    • Karma: +3/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:Penco 53
    « Risposta #4 il: Aprile 16, 2013, 18:47:07 pm »
  • Publish

  • Il gommino non c'è proprio da quello che vedo, perchè aprendo la penna non c'è nulla di simile. Forse il pezzo tolto dal venditore ne era un residuo...ora non ho la penna con me, ma non ricordo nel puntale qualche sporgenza su cui innestare un sacchetto classico. Mi chiedo così se manchi solo il sacchetto o anche un qualche supporto per inserirlo. Sarebbe bello sistemarla perchè è carina e completa di questa scatoletta color panna, in plastica, con la scrtitta in rilievo, rossa, pen  co
    Il puntale dovrebbe scomporsi subito al di sopra del pennino (per la sorella maggiore è così) la parte superiore è una sorta di "manicotto" rimosso il quale è ben visibile l'attacco del serbatoio, che è abbastanza in basso, a ridosso del pennino.

    Online turin-pens

    • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
    • Amministratore
    • Hero Member
    • *****
    • Post: 12269
    • Karma: +4/-0
    • Sesso: Maschio
    • Traguardo 200.000 ormai prossimo
    R: Penco 53
    « Risposta #5 il: Aprile 16, 2013, 21:35:15 pm »
  • Publish
  • Se posso dire la mia sul sistema di caricamento della PenCo esso è un depressione esattamente come il sistema Sheaffer's. Potrà sembrare strano ma ad eccezzione del sistema a pistone e il sistema a stantuffo tuffante, tutti gli altri pulsante, levetta, twist, cucchiaino Columbus, superna, novum etc... sono tutti sistemi a depressione, inclusi PenCo e Sheaffer's.
    La differenza tra questi e il depressione canonico e che tutti identifichiamo come tale è che i primi funzionano per via pneumatica, mentre il secondo funziona per via meccanica.

    Sent from Motorola Xoom using Tapatalk 2


    Offline Mrbones67

    • Special Guest
    • Hero Member
    • *********
    • Post: 2910
    • Karma: +0/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:Penco 53
    « Risposta #6 il: Aprile 17, 2013, 00:38:26 am »
  • Publish

  • Il gommino non c'è proprio da quello che vedo, perchè aprendo la penna non c'è nulla di simile. Forse il pezzo tolto dal venditore ne era un residuo...ora non ho la penna con me, ma non ricordo nel puntale qualche sporgenza su cui innestare un sacchetto classico. Mi chiedo così se manchi solo il sacchetto o anche un qualche supporto per inserirlo. Sarebbe bello sistemarla perchè è carina e completa di questa scatoletta color panna, in plastica, con la scrtitta in rilievo, rossa, pen  co
    Il puntale dovrebbe scomporsi subito al di sopra del pennino (per la sorella maggiore è così) la parte superiore è una sorta di "manicotto" rimosso il quale è ben visibile l'attacco del serbatoio, che è abbastanza in basso, a ridosso del pennino.

    per manicotto ntendi il serbatoio di riempimento? Si trovano i ricambi?

    Online Giuseppe Tubi

    • Top Expert
    • Hero Member
    • **********
    • Post: 9344
    • Karma: +3/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:Penco 53
    « Risposta #7 il: Aprile 17, 2013, 09:44:15 am »
  • Publish

  • Il gommino non c'è proprio da quello che vedo, perchè aprendo la penna non c'è nulla di simile. Forse il pezzo tolto dal venditore ne era un residuo...ora non ho la penna con me, ma non ricordo nel puntale qualche sporgenza su cui innestare un sacchetto classico. Mi chiedo così se manchi solo il sacchetto o anche un qualche supporto per inserirlo. Sarebbe bello sistemarla perchè è carina e completa di questa scatoletta color panna, in plastica, con la scrtitta in rilievo, rossa, pen  co
    Il puntale dovrebbe scomporsi subito al di sopra del pennino (per la sorella maggiore è così) la parte superiore è una sorta di "manicotto" rimosso il quale è ben visibile l'attacco del serbatoio, che è abbastanza in basso, a ridosso del pennino.

    per manicotto ntendi il serbatoio di riempimento? Si trovano i ricambi?
    No, per manicotto intendo la parte superiore del puntale che si svita subito al di sopra del pennino. Perlomeno, così è nella versione più grande. Ricapitolando: la penna si divide tra corpo e puntale; il puntale a sua volta si scompone nella parte pennino/alimentatore e in un manicotto superiore.
    Per i ricambi credo che sia il solito problema; ma anche se il suo gommino è un pò più cicciottello, credo che con uno standard, magari perderà un pò di efficienza, ma dovrebbe funzionare lo stesso.

    Offline Mrbones67

    • Special Guest
    • Hero Member
    • *********
    • Post: 2910
    • Karma: +0/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:Penco 53
    « Risposta #8 il: Aprile 17, 2013, 10:08:09 am »
  • Publish
  • Ok, visto: non avevo mai smontato il pennino dal manicotto non sapendo che si potesse fare. Effettivamente si vede un normalissimo attacco per sacchetto in caucciù. secondo te lo dovrei tagliare tanto da farlo arrivare fino a che altezza del fusto?

    Online turin-pens

    • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
    • Amministratore
    • Hero Member
    • *****
    • Post: 12269
    • Karma: +4/-0
    • Sesso: Maschio
    • Traguardo 200.000 ormai prossimo
    R: Re:Penco 53
    « Risposta #9 il: Aprile 17, 2013, 11:12:37 am »
  • Publish
  • Ok, visto: non avevo mai smontato il pennino dal manicotto non sapendo che si potesse fare. Effettivamente si vede un normalissimo attacco per sacchetto in caucciù. secondo te lo dovrei tagliare tanto da farlo arrivare fino a che altezza del fusto?

    Se ti serve ho i sacchetti giusti per la Sheaffer's

    Sent from Motorola Xoom using Tapatalk 2


    Offline Mrbones67

    • Special Guest
    • Hero Member
    • *********
    • Post: 2910
    • Karma: +0/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:Penco 53
    « Risposta #10 il: Aprile 17, 2013, 11:49:15 am »
  • Publish
  • Grazie Ric, provo prima con uno normale poi se non va ti disturbo di sicuro! Almeno ora mi tranquillizzo sapendo che il pezzetto asportato era di sicuro un residuo di sacchetto!!!

    Online Giuseppe Tubi

    • Top Expert
    • Hero Member
    • **********
    • Post: 9344
    • Karma: +3/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:Penco 53
    « Risposta #11 il: Aprile 17, 2013, 12:12:52 pm »
  • Publish
  • Ok, visto: non avevo mai smontato il pennino dal manicotto non sapendo che si potesse fare. Effettivamente si vede un normalissimo attacco per sacchetto in caucciù. secondo te lo dovrei tagliare tanto da farlo arrivare fino a che altezza del fusto?
    Posso dirti che l'originale si allarga decisamente subito al di sopra del bordo del collare, ma non è particolarmente lunga; direi non più di 3 cm oltre il predetto.

    Online Giuseppe Tubi

    • Top Expert
    • Hero Member
    • **********
    • Post: 9344
    • Karma: +3/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:Penco 53
    « Risposta #12 il: Aprile 17, 2013, 12:19:32 pm »
  • Publish
  • Forse la peculiarità di maggior spicco dei serbatoi di questo tipo di penne è che sono particolarmente morbidi, dovendo essere compressi non da un'azione meccanica, ma dall'aria spinta dallo stantuffo. Tuttavia, come già scritto, un gommino tradizionale dovrebbe tutt'al più far perdere un poco di efficienza al sistema, ma consentirne comunque il funzionemento.

    Offline Mrbones67

    • Special Guest
    • Hero Member
    • *********
    • Post: 2910
    • Karma: +0/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:Penco 53
    « Risposta #13 il: Aprile 20, 2013, 12:53:32 pm »
  • Publish
  • Ma quel manicotto trasparente nel manicotto ci deve essere o questa è modificata? Io il sacchetto l'avrei attaccato direttamente al porta pennino

    http://www.ebay.it/itm/PENNA-STILOGRAFICA-PENCO-53-CON-CALAMAIO-MONT-BLANC-/151011627388?pt=Penne&hash=item2328fe917c

    Online Giuseppe Tubi

    • Top Expert
    • Hero Member
    • **********
    • Post: 9344
    • Karma: +3/-0
    • Sesso: Maschio
    Re:Penco 53
    « Risposta #14 il: Aprile 20, 2013, 13:10:44 pm »
  • Publish
  • Ma quel manicotto trasparente nel manicotto ci deve essere o questa è modificata? Io il sacchetto l'avrei attaccato direttamente al porta pennino

    http://www.ebay.it/itm/PENNA-STILOGRAFICA-PENCO-53-CON-CALAMAIO-MONT-BLANC-/151011627388?pt=Penne&hash=item2328fe917c
    Quello è un modello diverso, una delle numerose varianti.

    Tags:
     

           
    Twittear