Autore Topic: Everest...ellittica  (Letto 2005 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Macchia Nera

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 360
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Maschio
Everest...ellittica
« il: Febbraio 04, 2013, 15:48:17 pm »
Accantonata per anni, date le condizioni pietose.
Una penna comunque di qualità ed interessante.
Sicuramente la clip non è la sua. Il fondello ha un colore più grigio, che verde.

Qualcuno ha idea di cosa significhi l'acronimo "C.G.M." sotto la scritta Everest?










Offline Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9477
  • Karma: +3/-0
  • Sesso: Maschio
Re:Everest...ellittica
« Risposta #1 il: Febbraio 04, 2013, 18:38:02 pm »
Accantonata per anni, date le condizioni pietose.
Una penna comunque di qualità ed interessante.
Sicuramente la clip non è la sua. Il fondello ha un colore più grigio, che verde.

Qualcuno ha idea di cosa significhi l'acronimo "C.G.M." sotto la scritta Everest?

Bella la penna, per il C.G.M. non so aiutarti.
Per queste cose ci vuole Pedewall; ma magari anche qualcun'altro sa.

Offline Wallygator

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 5052
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re:Everest...ellittica
« Risposta #2 il: Febbraio 04, 2013, 19:07:05 pm »
 :set2010001:

Offline Macchia Nera

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 360
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Maschio
Re:Everest...ellittica
« Risposta #3 il: Febbraio 04, 2013, 20:48:27 pm »
Grazie.
Secondo voi il fondello è il suo?
Sui vari modelli di Minerva Ellittica, ufficiali e non, il fondello ha una o due verette come la testa del cappuccio.
Posso confermare che si avvita e combacia al capello. Solo il colore è diverso.

Ad ogni modo, ho pubblicato questa penna perché la credo interessante in ragione delle discussioni fatte sulla produzione Omas (o chi per essa) conto terzi.

Offline Ambros

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 3655
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re:Everest...ellittica
« Risposta #4 il: Febbraio 05, 2013, 15:26:48 pm »
In effetti è una penna interessante!

Il fondello io direi che è scontato che non è l'originale,
sia per il colore ma soprattutto per la mancanza dell'anellino che non poteva non esserci.

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 12455
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Everest...ellittica
« Risposta #5 il: Febbraio 05, 2013, 22:01:03 pm »
A vederlo così, direi che il fondello non sia originale ma come sempre è almeno per me avere qualche dubbio almeno finché non sia possibile osservarlo meglio dal vivo o in qualche fotografie più dettagliata.
Certo l'assenza degli anellini (uno o due) e la differenza di colore farebbero pendere più per l'idea del fondello non originale.

Si può avere qualche foto più in dettaglio?

Per la dicitura sotto il logo no non ho nessuna news da dare, qui effettivamente ci vuole il nostro Pedewall!

Secondo me però più che Omas siamo di fronte ad una produzione Columbus.

Offline Macchia Nera

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 360
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Maschio
Re:Everest...ellittica
« Risposta #6 il: Febbraio 06, 2013, 17:12:06 pm »
Aggiungo alcune foto in dettaglio.




Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 12455
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Everest...ellittica
« Risposta #7 il: Febbraio 06, 2013, 23:36:36 pm »
Aggiungo alcune foto in dettaglio.





A vederlo così dalle ultime fotografie, sembrerebbe originale. Se invece fosse rifatto, allora tanto di cappello perché dalle fotografie non si nota nulla.

Magari era di uno stesso modello ma di colore differente, oppure il materiale del fondello è virato e basta.

Offline Macchia Nera

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 360
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Maschio
Re:Everest...ellittica
« Risposta #8 il: Febbraio 07, 2013, 09:55:28 am »
Credo anche io, Riccardo.
Il fondello si avvita e combacia perfettamente. La celluloide è identica, escluso il colore.
Anche dal vivo non noto nulla di strano.
Potrebbe essere una variante volutamente senza anellino.

La sezione è molto simile ad una Columbus. La condotta è "ad albero di Natale".

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 12455
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Everest...ellittica
« Risposta #9 il: Febbraio 07, 2013, 10:59:08 am »
Credo anche io, Riccardo.
Il fondello si avvita e combacia perfettamente. La celluloide è identica, escluso il colore.
Anche dal vivo non noto nulla di strano.
Potrebbe essere una variante volutamente senza anellino.

La sezione è molto simile ad una Columbus. La condotta è "ad albero di Natale".

Le "storia" delle varianti con me sfonda una porta aperta poiché sono sempre dell'idea che non tutte le versioni di molte penne sono state fino ad ora trovate, raccolte e catalogate, quindi qualche "novità" può sempre saltare fuori improvvisamente.
Quindi non mi stupisce l'idea che possa esistere una versione ellittica senza i due anellini nel fondello.

Online Parcival

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2198
  • Karma: +2/-0
  • Sesso: Maschio
Re:Everest...ellittica
« Risposta #10 il: Luglio 06, 2021, 00:46:31 am »
Ho comprato la stessa penna Everest in marmo grigio dall'Inghilterra e sto aspettando che arrivi. Sfortunatamente, c'è un foro di bruciatura.

Online Parcival

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2198
  • Karma: +2/-0
  • Sesso: Maschio
Re:Everest...ellittica
« Risposta #11 il: Luglio 06, 2021, 00:52:05 am »
Assomiglia molto a questa penna anonima:
http://www.pennamania.it/forum/index.php?topic=8629.0

Tags:
 

       
Twittear