Autore Topic: D. D. ZEROLLO - Parliamone a tutto tondo  (Letto 53772 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline solido

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 487
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Maschio
Re:D. D. ZEROLLO - Parliamone a tutto tondo
« Risposta #165 il: Ottobre 19, 2016, 13:04:10 pm »
Dalle foto non si comprende il problema dei pennini; in compenso vedo (2^ foto) che una delle due penne interne ha il collare che tiene il pennino quasi completamente rotto; nell'occasione conviene fare mettere a posto anche quello, perché in quelle condizioni è difficile che riesca a tenere il pennino ben addossato alla condotta.

Concordo pienamente con quello che dice Tubi. I pennini in effetti, almeno dalle foto proposte, non sembrano avere particolari problemi, piuttosto appunto uno dei collarini è danneggiato. Potrebbe essere proprio quello il problema dell'anomalo "allargamento" dei pennini....se per allargamento si vuole intendere un certo allontanamento progressivo in fase di scrittura dal conduttore.

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9480
  • Karma: +3/-0
  • Sesso: Maschio
Re:D. D. ZEROLLO - Parliamone a tutto tondo
« Risposta #166 il: Ottobre 19, 2016, 14:44:58 pm »
Secondo me quei collari non erano fatti a macchina, o perlomeno non nella forma definitiva. Penso che fossero realizzati deformando a caldo una corona circolare.
Comunque è possibile realizzarli a mano, con limette e mini trapano, partendo dal pieno, meglio (perché si risparmia del lavoro) se da una fetta di un cilindro il più coincidente possibile con la parte curva del collare. Io l'ho fatto per una delle mie Zerollo: ci vuole solo tanta pazienza, ma è fattibile. Certo che se invece di una tantum dovesse diventare una routine, ci sarebbe da spararsi nei..... vabbè, avete capito.

Offline turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 12476
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:D. D. ZEROLLO - Parliamone a tutto tondo
« Risposta #167 il: Ottobre 19, 2016, 15:13:43 pm »
Ho sfruttato un momento libero da impegni per ricaricare tutte le immagini del topic che andarono perse dopo l'indecente attacco informatico di qualche tempo fa e di cui tutti siete a conoscenza

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9480
  • Karma: +3/-0
  • Sesso: Maschio
Re:D. D. ZEROLLO - Parliamone a tutto tondo
« Risposta #168 il: Ottobre 19, 2016, 15:59:51 pm »
Ho sfruttato un momento libero da impegni per ricaricare tutte le immagini del topic che andarono perse dopo l'indecente attacco informatico di qualche tempo fa e di cui tutti siete a conoscenza
Bravissimo!

Offline alexfortior

  • Beginner
  • *
  • Post: 7
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Garanzia e scatola Zerollo
« Risposta #169 il: Febbraio 04, 2021, 01:59:10 am »
Un reperto di eccezionale interesse il documento di garanzia,
addirittura con la vera di firma!!

Grande Costante! :set2010083: :set2010083: :set2010083:

Online fountainbel

  • Baby User
  • *
  • Post: 38
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re:D. D. ZEROLLO - Parliamone a tutto tondo
« Risposta #170 il: Maggio 26, 2021, 20:26:46 pm »
Never seen nor handled a Zerollo, I'm highly impressed by the technically genial design !
Repairing such a pen in which parts are frozen due to corrosion looks a real pain in the neck to me.
If the barrel is somewhat shrunken the slider threads inside the barrel will completely get blocked , right?
I happen to know someone who has a completely blocked Zerollo, could someone point me to a repair specialist?
Thanks in advance for your suggestions !
Kind regards,
Francis
 

Offline turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 12476
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:D. D. ZEROLLO - Parliamone a tutto tondo
« Risposta #171 il: Maggio 27, 2021, 10:49:43 am »
Never seen nor handled a Zerollo, I'm highly impressed by the technically genial design !
Repairing such a pen in which parts are frozen due to corrosion looks a real pain in the neck to me.
If the barrel is somewhat shrunken the slider threads inside the barrel will completely get blocked , right?
I happen to know someone who has a completely blocked Zerollo, could someone point me to a repair specialist?
Thanks in advance for your suggestions !
Kind regards,
Francis

Hi Francis,
Together with Aurora Asterope and Itala Cromograf, Zerollo is one of the most complex pens ever built. Also repair and restore are very complicated and a true challenge.
Expert restorers are few, maybe one or two. We have restored many Asterope, Itala and Zerollo in the last 20 years.
Send a private message.

 

       
Twittear