Autore Topic: Pennino "architect"  (Letto 309 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Fabrihoki

  • Beginner
  • *
  • Post: 6
  • Sesso: Maschio
Pennino "architect"
« il: Giugno 06, 2019, 13:12:39 pm »
Buon giorno a tutti mi permetto di porre una domanda agli esperti qui presenti.
Vorrei acquistare una stilografica con pennino "ARCHITECT" potete suggerirmi qualcosa o qualcuno a cui rivolgermi?
Intendo prendere una penna nuova su cui innestare questo tipo di pennino o se vale la pena, tra le penne che possiedo, sostituire il pennino ad una di esse il tutto con il migliore rapporto prezzo/qualità possibile senza dover accendere un mutuo.
Grazie mille dell'attenzione.
Cordialmente
Fabrizio



Offline stefano_R

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 533
  • Sesso: Maschio
Re:Pennino "architect"
« Risposta #1 il: Giugno 06, 2019, 14:56:41 pm »
Ciao Fabrizio,
premettendo che NON sono un esperto (ma sono un architetto e non vuole dire niente...), mi sono ritrovato per caso un pennino Architect in una Montblanc (moderna) acquistata alcuni anni fa. Di fatto pensavo fosse un normale pennino a taglio obliquo, ma poi ho visto che non aveva la forma tradizionale di un punta tronca e qualcuno mi ha suggerito che potesse trattarsi di un pennino Architect.
Penso abbia un taglio particolare della punta che permette di fare tratti sottili o larghi a seconda dell'inclinazione o dell'impugnatura, secondo il verso opposto degli obliqui, ma non ne so di più.....
Credo che il Capitano (Erminio) o il maestro Casciato o il saggio Tubi siano i più titolati a risponderti.....e sono curioso anch'io di saperne di più.

stefano

Offline Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9075
  • Sesso: Maschio
Re:Pennino "architect"
« Risposta #2 il: Giugno 06, 2019, 15:42:27 pm »
Il "saggio" Tubi alza le mani in segno di resa, confessando di non aver mai sentito parlare di pennini Architect...
Sempre che non sia un termine "alternativo" per indicare un tipo di punta già conosciuto con altro nome.

Offline stefano_R

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 533
  • Sesso: Maschio
Re:Pennino "architect"
« Risposta #3 il: Giugno 06, 2019, 15:52:37 pm »
ops.....
se guardi in rete alcuni lo definiscono un pennino con taglio alla rovescio, o adatto per la scrittura araba o ebraica......ma a me sembra una strana definizione; inoltre ne parlano come una modifica, una customizzazione di altri pennini, quindi una cosa tanto famosa non deve essere.....

Offline Fabrihoki

  • Beginner
  • *
  • Post: 6
  • Sesso: Maschio
Re:Pennino "architect"
« Risposta #4 il: Giugno 06, 2019, 16:01:13 pm »
Curiosando un po' in siti esteri in verità si trova abbastanza facilmente questa definizione, probabilmente prettamente anglosassone. Da quello che vedo/capisco parrebbe l'opposto di un italic/stub nel senso che il tratto orizzontale è più grosso del verticale.
Ecco in foto quello che intendo dire (foto tratte dal sito www.penaddict.com)

Offline stefano_R

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 533
  • Sesso: Maschio
Re:Pennino "architect"
« Risposta #5 il: Giugno 06, 2019, 16:15:02 pm »
...ma con la giusta impugnatura e la giusta inclinazione, se usi uno stub in senso opposto non si ottiene lo stesso risultato?

Offline Fabrihoki

  • Beginner
  • *
  • Post: 6
  • Sesso: Maschio
Re:Pennino "architect"
« Risposta #6 il: Giugno 06, 2019, 16:20:00 pm »
...ma con la giusta impugnatura e la giusta inclinazione, se usi uno stub in senso opposto non si ottiene lo stesso risultato?

Mi sono fatto la stessa domanda, probabilmente si o quasi ma forse è più scomodo scrivere usando uno stub al contrario

Offline Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9075
  • Sesso: Maschio
Re:Pennino "architect"
« Risposta #7 il: Giugno 06, 2019, 16:37:59 pm »
Sarà un pò come l'invenzione della tazzina col manico a sinistra per i mancini....

Offline stefano_R

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 533
  • Sesso: Maschio
Re:Pennino "architect"
« Risposta #8 il: Giugno 07, 2019, 09:27:08 am »
Sarà un pò come l'invenzione della tazzina col manico a sinistra per i mancini....

......esatto......

Online pedewall

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 1469
  • Sesso: Maschio
Re:Pennino "architect"
« Risposta #9 il: Giugno 09, 2019, 13:14:16 pm »
Provate a controllare tra le stilo Sailor e Pilot, cercando pennino (nib) sutub.

Ho una Sailor makiè, ma il pennino è fine, in cui il tratto orizzontale è più largo (spesso) di poco, di quello verticale.
Sono convinto che in Japan, tra i tanti tipi di pennini che producevano e producono per competere con i pennelli, facessero anche questo.

Offline Paolo Reffi

  • Beginner
  • *
  • Post: 8
  • Sesso: Maschio
Re:Pennino "architect"
« Risposta #10 il: Giugno 13, 2019, 18:18:49 pm »
I pennini architect consentono una scrittura verticale di tipo condensed molto elegante. Si possono ricavare manualmente da un pennino broad limando i lati con una carta vetrata 1000, oppure ci sono pennini già pronti della Sailor, tipo il Naginata Emperor, il Cross Point o il Cross Music.

Online pedewall

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 1469
  • Sesso: Maschio
Re:Pennino "architect"
« Risposta #11 il: Giugno 13, 2019, 18:54:00 pm »

Per quel poco che ne conosco, arrotondando i bordi di un pennino stub si ottiene un pennino italico.

Forse da un iridio abbastanza spesso ed ovalizzato nel senso del pennino (diversi nib japan su stilo non scolastiche lo hanno) ridotto sui lati e spianato alla base potrebbe dare l'effetto che cercate.

Il music nib e altra cosa, lo avevo fatto vedere qui

http://www.pennamania.it/forum/index.php?topic=2779.0

Offline Fabrihoki

  • Beginner
  • *
  • Post: 6
  • Sesso: Maschio
Re:Pennino "architect"
« Risposta #12 il: Giugno 14, 2019, 21:17:09 pm »
Grazie per tutte le risposte.

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11643
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Pennino "architect"
« Risposta #13 il: Giugno 15, 2019, 09:16:55 am »
Scusate la latitanza dell'ultimo periodo ma sono stato impegnato col Quarto numero di Foolish e con i preparativi dell'Associazione per il Turin Penshow.

Semplificando molto il concetto, il pennino architect, dovrebbe indicare un pennino stub in cui la punta è girata di 90 gradi per permettere di avere linee verticali più fini e linee orizzontali più grasse rispetto allo stub tradizionale.

Come già scritto da Pedewall e altri, in Giappone pennini con queste caratteristiche, oltre ad essere abbastanza diffusi, sono anche prodotti con una certa regolarità da diverse aziende.

Personalmente, non mi piace l'idea abbastanza semplicistica proposta dagli americani che per modificare un pennino e renderlo "Architect" sia sufficiente passarlo in modo abbastanza empirico su carta seppia grana 1000 o più a mano libera. Questo perché agendo in questo modo, si ha un grado di imprecisione tale che si può correre il rischio di non avere una rifinitura omogenea della punta.

Altro discorso sarebbe se fosse fatto con attrezzatura meccanica di precisione in grado di modificare la punta con un alto grado di precisione.

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11643
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Pennino "architect"
« Risposta #14 il: Giugno 15, 2019, 09:22:51 am »
Aggiungo in oltre che Aurora ha il proprio pennino "Architect" in catalogo da oltre un anno, fatto bene e realizzato in modo preciso e non empirico come dai nib maister americani che prosperano su YouTube.

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Tags:
 

       
Twittear