Autore Topic: Visconti Urushi red - pennino danneggiato crepato  (Letto 110 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Costa

  • Beginner
  • *
  • Post: 19
  • Sesso: Maschio
Visconti Urushi red - pennino danneggiato crepato
« il: Maggio 17, 2018, 21:51:24 pm »
Salve a tutti,
ho acquistato, su un noto sito internet, una Visconti Urushi red, completa di scatola. Appena arrivata, ho notato che il pennino leggermente ossidato era attraversato da una striscia più chiara e all'interno di questa striscia vi era una CREPA. I rebbi si presentano leggermente disallineati e anche l'alimentatore risulta stranamente asimmetrico. Mi viene da pensare all'esito di un restauro.
La Visconti mi ha detto che non hanno più pezzi di ricambio.
Contattato il venditore, continua a sostenere che la penna non è mai stata usata ed è sempre stata conservata nella sua scatola.

Che ne pensate? C'è stato un restauro? o è addirittura un difetto di fabbrica, come sostiene il venditore?
Il difetto leva valore alla penna o è accettabile? Che mi conviene fare? tentare di restituirla e comprarne un'altra priva di scatola più o meno allo stesso prezzo?
Grazie per l'aiuto.



Offline Costa

  • Beginner
  • *
  • Post: 19
  • Sesso: Maschio
Re:Visconti Urushi red - pennino danneggiato crepato
« Risposta #1 il: Maggio 17, 2018, 22:01:57 pm »
aggiungo foto

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11376
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Visconti Urushi red - pennino danneggiato crepato
« Risposta #2 il: Maggio 17, 2018, 22:22:07 pm »
Secondo me, è un problema riparabile, non credo che sia frutto di un intervento malriuscito precedente. Il difetto tecnico ci può stare, se la lega d'oro non ha subito il corretto trattamento termico, può avere tensioni che poi generano rotture.

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Offline Costa

  • Beginner
  • *
  • Post: 19
  • Sesso: Maschio
Re:Visconti Urushi red - pennino danneggiato crepato
« Risposta #3 il: Maggio 18, 2018, 03:25:49 am »
Ti ringrazio per la risposta. Secondo te si tratterebbe quindi di un difetto di fabbricazione. Chi sarebbe in grado di porvi rimedio e come e quanto questo incide sul valore della penna.
Grazie.

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11376
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Visconti Urushi red - pennino danneggiato crepato
« Risposta #4 il: Maggio 18, 2018, 08:46:58 am »
Ti ringrazio per la risposta. Secondo te si tratterebbe quindi di un difetto di fabbricazione. Chi sarebbe in grado di porvi rimedio e come e quanto questo incide sul valore della penna.
Grazie.
È difficile darti una risposta certa basandosi soltanto sulle fotografie e senza averla vista dal vivo. Quello che posso dirti, è ripetere quanto scritto precedentemente, ovvero che se la lega d'oro non ha subito il giusto trattamento termico può avere tensioni che causano rotture.
Se fatto bene, il lavoro di riparazione rende il pennino come nuovo sia dal punto di vista estetico che tecnico etc...

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8883
  • Sesso: Maschio
Re:Visconti Urushi red - pennino danneggiato crepato
« Risposta #5 il: Maggio 18, 2018, 09:33:19 am »
Concordo sulla risposta che ti è stata data: in effetti non si notano segni di "traumi" ed anche il disallineamento delle punte può essere conseguenza della tensione che ha causato la rottura.
Indubbiamente, prescindendo dalla buona fede del venditore, il problema toglie valore alla penna: la riparazione va fatta da mani esperte ed avrà un suo costo; fai molta attenzione perché se sono molti coloro in grado di riparare il danno dal punto di vista estetico, sono pochissimi quelli in grado di farlo anche dal punto di vista funzionale, ovvero senza alterare le caratteristiche di flessibilità del pennino.
Se cercavi proprio questa penna non sarà semplice trovarne un'altra, quindi più che annullare la vendita ti converrebbe cercare una soluzione col venditore che preveda un rimborso parziale: come minimo un centinaio di euro di sconto dovrebbero esserti concesse, a mio parere.

Tags:
 

       
Twittear