Autore Topic: IFPA-mydb Panoramica introduttiva al mondo dei Database  (Letto 569 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 12234
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
IFPA-mydb Panoramica introduttiva al mondo dei Database
« il: Febbraio 24, 2010, 12:44:32 pm »
A cura della Italian Fountain Pen Academy - www.italianfountainpenacademy.it

Essere un collezionista, richiede passione, tempo, denaro.
Si raccoglie tutto quello che si trova e spesso col tempo si inizia a sentire il bisogno di far crescere la collezione, dando spazio alla qualità invece che alla quantità, rischiando di trovarsi poi con molti esemplari della stessa penna.
Cosi si vendo delle penne per comprarne altre. Magari quattro o più per una.
Oppure cambi alla pari con altri collezionisti.
Se si ha già tutto questo oppure no; una delle cose più importanti è sapere cosa si ha e cosa nò. Quanto vale una penna rispetto ad altre, quanto è raro un colore rispetto ad un altro.
In tutto questo ed in molto altro, i database possono svolgere un ruolo importante.
Tenere perfettamente organizzata una collezione, dalla A alla Z è un vantaggio non indifferente che può anche fare la differenza tra un acquisto incauto oppure no.




Grazie al Quality Index ogni volta che si inserisce una nuova penna all'interno del database è possibile assegnarli un grado di qualità che descrive in modo molto chiaro lo stato generale di conservazione della penna.
La divisione è progressiva così che con la numerazione più bassa 1-2 equivale ad uno stato generale della penna davvero pietoso. Successivamente si hanno punti 3-4, 5-6, 7-8, 9, 10 agli ultimi due corrispondono la qualità più alta che usualmente si definisce attrevero i termini inglesi Near Mint e Mint.




Un database per le sole penne della propria collezione non sarebbe molto utile se insieme non fosse possibile gestire anche la rete dei propri amici collezionisti e i contatti di altri collezionisti sempre utili per operazioni di compra/vendita.
Per qiesto motivo all'interno del database è stata inserita l'agenda elettronica "Address Book" dove ad ogni persona conosciuta è possibile assegnare una scheda identificativa con tanto di User ID.




Tutte le schede personali della rubrica sono integrate e interagiscono costantemente con un portale (uno per ogni scheda) dove sono riassunte tutte le transazioni di compra/vendita fatte con quella determinata persona.
In questo modo avremo l'intera cronologia delle penne comprate, vendute e di tutti gli scambi fatti con relativi costi di ogni singola penna.
Direi una comodità davvero non indifferente!




Ovviamente le possibilità di questo database ma anche di altri presenti online non finiscono qui, questa è solo una breve introduzione a questo nuovo modo di gestire la propria collezione e rete di contatti.
Uno strumento in più per chi come noi nel 2010 porta avanti una passione per un oggetto antico come la penna stilografica


Per una visione panoramica più estesa vi invito a leggere questo articolo introduttivo in formato pdf dove troverete descritte tutte le caratteristiche del database qui preso in esame: http://www.italianfountainpenacademy.it/download/articolo-ita.pdf



Offline sbroglia

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 2530
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Maschio
Re: IFPA-mydb Panoramica introduttiva al mondo dei Database
« Risposta #1 il: Marzo 11, 2010, 17:21:26 pm »
programma utilissimo!

oramai quanto anni sono che lo migliori?

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 12234
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: IFPA-mydb Panoramica introduttiva al mondo dei Database
« Risposta #2 il: Marzo 11, 2010, 17:39:47 pm »
dalla prima edizione ad oggi sono passati ben 10 anni

Tags:
 

       
Twittear