Autore Topic: Una trucchetto interessante  (Letto 1689 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8856
  • Sesso: Maschio
Re:Una trucchetto interessante
« Risposta #15 il: Marzo 10, 2015, 21:34:13 pm »
Per quella che è la mia esperienza, ci sono laminate che si riescono a sgusciare in modo relativamente facile ed altre che non ne vogliono proprio sapere. Con le prime anche l'accendino può già andare bene; ma quando una laminata non ne vuol sapere, non ne vuol sapere. Sono arrivato a scaldarle tanto che l'ebanite s'è ammollata come la gomma pane, ma nulla da fare: aggrappate al loro rivestimento come un pitone alla sua pelle. Nei casi in cui disponevo di un altra anima con ci rimpiazzarla, l'ho distrutta; in caso contrario ho dovuto arrendermi.
Comunque a mio parere la pistola termica è troppo poco gestibile: flusso decisamente caldo ed eccessivamente ampio.   

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11356
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Una trucchetto interessante
« Risposta #16 il: Marzo 10, 2015, 21:46:28 pm »
Io ho trovato un "sistema" molto manuale per ripristinare  le verette in modo ottimale e si ripristinano come se non si fossero mai mosse. Mi rifiuto di prendere in considerazione altri metodi per questa operazione. La pece greca si può preparare benissimo anche con olio di oliva operando a "bagnomaria"



Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11356
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Una trucchetto interessante
« Risposta #17 il: Marzo 10, 2015, 22:37:35 pm »
Mi ricordavo di avere già mostrato qualcosa http://www.pennamania.it/forum/index.php?topic=24.0

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11356
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Una trucchetto interessante
« Risposta #18 il: Marzo 10, 2015, 22:52:05 pm »
Tornando sul discorso principale del topic, mostro questa piccola curiosità giunta fino ai giorni nostri e ancora utilizzabile.
In tutti questi anni ne è stata utilizzata poco più di metà.









Inviato da device Android con Tapatalk

Offline solido

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 456
  • Sesso: Maschio
Re:Una trucchetto interessante
« Risposta #19 il: Marzo 11, 2015, 09:16:12 am »
Io ho trovato un "sistema" molto manuale per ripristinare  le verette in modo ottimale e si ripristinano come se non si fossero mai mosse. Mi rifiuto di prendere in considerazione altri metodi per questa operazione. La pece greca si può preparare benissimo anche con olio di oliva operando a "bagnomaria"

Sarebbe molto interessante conoscere il sistema "molto manuale" trovato da Riccardo per ripristinare le verette, soprattutto se poi queste rimangono fissate bene e non si rovinano con tale metodo di fissaggio come invece talvolta succede con la bionic wrewch.
Illuminaci....Illuminaci!!! :set2010021: :set2010013: :set2010039: :set2010090:

Offline Wallygator

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 5044
  • Sesso: Maschio
Re:Una trucchetto interessante
« Risposta #20 il: Marzo 11, 2015, 17:21:24 pm »
Io ho trovato un "sistema" molto manuale per ripristinare  le verette in modo ottimale e si ripristinano come se non si fossero mai mosse. Mi rifiuto di prendere in considerazione altri metodi per questa operazione.

Se non strigi stringi, allarghi.....

Offline solido

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 456
  • Sesso: Maschio
Re:Una trucchetto interessante
« Risposta #21 il: Febbraio 16, 2018, 18:14:51 pm »
Riesumo questo topic perchè Riccardo non ci ha mai risposto.

Io ho trovato un "sistema" molto manuale per ripristinare  le verette in modo ottimale e si ripristinano come se non si fossero mai mosse. Mi rifiuto di prendere in considerazione altri metodi per questa operazione. La pece greca si può preparare benissimo anche con olio di oliva operando a "bagnomaria"

Sarebbe molto interessante conoscere il sistema "molto manuale" trovato da Riccardo per ripristinare le verette, soprattutto se poi queste rimangono fissate bene e non si rovinano con tale metodo di fissaggio come invece talvolta succede con la bionic wrewch.
Illuminaci....Illuminaci!!! :set2010021: :set2010013: :set2010039: :set2010090:

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11356
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Una trucchetto interessante
« Risposta #22 il: Febbraio 28, 2018, 18:33:14 pm »
Riesumo questo topic perchè Riccardo non ci ha mai risposto.

Io ho trovato un "sistema" molto manuale per ripristinare  le verette in modo ottimale e si ripristinano come se non si fossero mai mosse. Mi rifiuto di prendere in considerazione altri metodi per questa operazione. La pece greca si può preparare benissimo anche con olio di oliva operando a "bagnomaria"

Sarebbe molto interessante conoscere il sistema "molto manuale" trovato da Riccardo per ripristinare le verette, soprattutto se poi queste rimangono fissate bene e non si rovinano con tale metodo di fissaggio come invece talvolta succede con la bionic wrewch.
Illuminaci....Illuminaci!!! :set2010021: :set2010013: :set2010039: :set2010090:
Lo avevo fatto vedere qui:

http://www.pennamania.it/forum/index.php?topic=24.0

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Tags:
 

       
Twittear