Autore Topic: Due illustri repliche  (Letto 6854 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9228
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Due illustri repliche
« il: Marzo 11, 2011, 20:19:00 pm »
La Parker Duofold, sia nella prima versione "flat top" che nella seconda "streamlined" è stata musa ispiratrice per moltissimi costruttori europei, piccoli e grandi.
Ne illustro due casi piuttosto noti ed altrettanto nobili: Una Ancora ed una Columbus.



Offline Ambros

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 3655
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Due illustri repliche
« Risposta #1 il: Marzo 11, 2011, 20:32:11 pm »
Complimenti, alla faccia delle "repliche"! :set2010083: :set2010083:

La Columbus verde è splendente: conosci qualche trucco
per riportare questo colore alla vita, oppure sei stato solo fortunato?

Online pirulazio

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 2134
  • Karma: +2/-0
  • Sesso: Maschio
  • La Z0NA è Tra Noi, Brivido Terrore Raccapriccio
    • Z0NA900 Penne & Militaria
Re: Due illustri repliche
« Risposta #2 il: Marzo 11, 2011, 20:34:01 pm »
Bellissime penne,
vedo che è uscita un'altra "falsa" Ancora con veretta traforata
sto riparatore dispettoso che le faceva, ne ha prodotte un bel pò...

Mr. P

Offline Ambros

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 3655
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Due illustri repliche
« Risposta #3 il: Marzo 11, 2011, 20:35:29 pm »

Offline roberto v

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 818
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Due illustri repliche
« Risposta #4 il: Marzo 11, 2011, 20:42:55 pm »
Bellissime penne,
vedo che è uscita un'altra "falsa" Ancora con veretta traforata
sto riparatore dispettoso che le faceva, ne ha prodotte un bel pò...

Mr. P

E che vuoi... forse erano molti riparatori, anzi secondo me c'è stata una vera e propria cospirazione: come vedevano una Ancora di questo tipo, tutti lì a tirar giù le verette originali  e a mettere questa banda, anche su penne nuove di zecca, prevedendo che nel nuovo millennio ci saremmo stati io e te ad abboccare all'esca e a credere che le penne fossero Ancora originali! 

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9228
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Due illustri repliche
« Risposta #5 il: Marzo 11, 2011, 20:52:40 pm »
Complimenti, alla faccia delle "repliche"! :set2010083: :set2010083:

La Columbus verde è splendente: conosci qualche trucco
per riportare questo colore alla vita, oppure sei stato solo fortunato?
No, nessun trucco. Quando il colore è virato (sembra ormai assodato che la colpa sia dello zolfo disperso, dall'ebanite dei controcappucci o dalla gomma dei serbatoi) c'è ben poco da fare. In questa penna per fortuna il verde è solo un pò scurito.
Come ripeto, al viraggio sul marrone -che io sappia- non c'è rimedio, però tante volte lo sporco è il maggiore responsabile di un brutto aspetto. Io ottengo degli ottimi risultati con la varichina, in soluzione del 20-30% in acqua tiepida. Alla celluloide non fa alcun effetto negativo, al metallo presente normalmente sulle penne fa poco effetto, ma se si può evitare, tanto meglio. Quindi conveniente smontare pennini e clip. Sulle verette, se sono ottonate, tira fuori alla lunga il verde rame, ma con una piccola lucidata torna tutto a posto. Veramente difficile fare danni anche per immersioni molto prolungate.
Può esserci qualche piccola criticità di più con l'ebanite, ma solo per lunghe permanenze a bagno o con concentrazioni più elevate di quelle che ho detto.
La cosa migliore è lasciare a bagno per un pò, sciacquare, rimettere a a bagno sino a quando lo sporco è sparito.

Offline mccagly

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 3509
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Due illustri repliche
« Risposta #6 il: Marzo 11, 2011, 21:29:10 pm »
Splendide penne, complimenti ..... MESSER "TUBI" CI MANCAVA  !!!

 :set2010001:


Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9228
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Due illustri repliche
« Risposta #7 il: Marzo 11, 2011, 22:03:14 pm »
Splendide penne, complimenti ..... MESSER "TUBI" CI MANCAVA  !!!

 :set2010001:



Grazie, troppo buono.
Temo però che la pubblicazione di mie splendide penne finirà presto....

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11968
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: Due illustri repliche
« Risposta #8 il: Marzo 11, 2011, 22:18:56 pm »
Bellissime penne,
vedo che è uscita un'altra "falsa" Ancora con veretta traforata
sto riparatore dispettoso che le faceva, ne ha prodotte un bel pò...

Mr. P

E che vuoi... forse erano molti riparatori, anzi secondo me c'è stata una vera e propria cospirazione: come vedevano una Ancora di questo tipo, tutti lì a tirar giù le verette originali  e a mettere questa banda, anche su penne nuove di zecca, prevedendo che nel nuovo millennio ci saremmo stati io e te ad abboccare all'esca e a credere che le penne fossero Ancora originali!  

Non ciurliamo nel manico... la veretta di quella rossa, nelle fotografie è evidentemente in due posizioni diverse in più il lip nelle varie fotografie non è lungo in egual misura...
Poi pensate quello che volete

 :set2010078: :set2010078: :set2010078:

Mi scuso, non mi ero ricordato che a quella rossa era stato rifatto il lip.

Offline Ambros

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 3655
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Due illustri repliche
« Risposta #9 il: Marzo 11, 2011, 23:08:25 pm »
Complimenti, alla faccia delle "repliche"! :set2010083: :set2010083:

La Columbus verde è splendente: conosci qualche trucco
per riportare questo colore alla vita, oppure sei stato solo fortunato?
No, nessun trucco. Quando il colore è virato (sembra ormai assodato che la colpa sia dello zolfo disperso, dall'ebanite dei controcappucci o dalla gomma dei serbatoi) c'è ben poco da fare. In questa penna per fortuna il verde è solo un pò scurito.
Come ripeto, al viraggio sul marrone -che io sappia- non c'è rimedio, però tante volte lo sporco è il maggiore responsabile di un brutto aspetto. Io ottengo degli ottimi risultati con la varichina, in soluzione del 20-30% in acqua tiepida. Alla celluloide non fa alcun effetto negativo, al metallo presente normalmente sulle penne fa poco effetto, ma se si può evitare, tanto meglio. Quindi conveniente smontare pennini e clip. Sulle verette, se sono ottonate, tira fuori alla lunga il verde rame, ma con una piccola lucidata torna tutto a posto. Veramente difficile fare danni anche per immersioni molto prolungate.
Può esserci qualche piccola criticità di più con l'ebanite, ma solo per lunghe permanenze a bagno o con concentrazioni più elevate di quelle che ho detto.
La cosa migliore è lasciare a bagno per un pò, sciacquare, rimettere a a bagno sino a quando lo sporco è sparito.

Grazie Ignazio,
informazioni preziose, farò un tentativo con qualche penna scassata
per vedere se funziona......... :set2010001:

Per quanto tempo intendi quando dici "lasciare a bagno per un pò"?

Offline Pupa

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 616
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Femmina
Re: Due illustri repliche
« Risposta #10 il: Marzo 12, 2011, 03:09:12 am »
Io ottengo degli ottimi risultati con la varichina, in soluzione del 20-30% in acqua tiepida. Alla celluloide non fa alcun effetto negativo, al metallo presente normalmente sulle penne fa poco effetto, ma se si può evitare, tanto meglio. Quindi conveniente smontare pennini e clip. Sulle verette, se sono ottonate, tira fuori alla lunga il verde rame, ma con una piccola lucidata torna tutto a posto. Veramente difficile fare danni anche per immersioni molto prolungate.
Può esserci qualche piccola criticità di più con l'ebanite, ma solo per lunghe permanenze a bagno o con concentrazioni più elevate di quelle che ho detto.

Ma dai?? :set2010035:
quindi la varechina la schiarisce?

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9228
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Due illustri repliche
« Risposta #11 il: Marzo 12, 2011, 14:00:31 pm »
Io ottengo degli ottimi risultati con la varichina, in soluzione del 20-30% in acqua tiepida. Alla celluloide non fa alcun effetto negativo, al metallo presente normalmente sulle penne fa poco effetto, ma se si può evitare, tanto meglio. Quindi conveniente smontare pennini e clip. Sulle verette, se sono ottonate, tira fuori alla lunga il verde rame, ma con una piccola lucidata torna tutto a posto. Veramente difficile fare danni anche per immersioni molto prolungate.
Può esserci qualche piccola criticità di più con l'ebanite, ma solo per lunghe permanenze a bagno o con concentrazioni più elevate di quelle che ho detto.

Ma dai?? :set2010035:
quindi la varechina la schiarisce?


Allora, ricapitolando: la varichina, o candeggina (ipoclorito di sodio) è uno smacchiante/sbiancante. Quindi funziona benissimo per togliere l'inchiostro secco di cui sono usualmente incrostate le penne. Per esempio, il corpo di una penna tipo vacumatic, lucens, ecc. torna pulito e riacquista la sua trasparenza. Però se la celluloide è scurita nell'usuale rosso-arancio, tale resta.
Tranquilli, fare danni, nei casi di "sensibilità al prodotto" (la celluloide non lo è assolutamente) dovreste lasciare a bagno la vostra penna per settimane!
Il consiglio è quello di lasciare a bagno per un pò, diciamo10 -15 min. e sciacquare, ripetendo l'operazione sino alla pulizia completa. Se riuscite a procurarvi uno scovolino, tipo quelli per pulire le bottiglie dall'interno, di dimensioni adeguate, l'operazione si velocizza alquanto. Mi è successo solo un paio di volte, direi entrambe su delle Pelikan, che lo sporco era addirittura penetrato nella celluloide; in quei casi neppure la candeggina è riuscita a far pulizia.

Offline fabbale

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 6140
  • Karma: +2/-0
  • Sesso: Maschio
  • Don't worry be happy !!!
Re: Due illustri repliche
« Risposta #12 il: Marzo 12, 2011, 14:42:38 pm »
Ignazio complimenti e grazie per l'indicazione sulla pulizia.
Anche io vedrò di fare un test su qualche carcassa.

Le tue penne effettivamente brillano di una luce intensa molto gradevole alla vista della foto.

 :set2010001:

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9228
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Due illustri repliche
« Risposta #13 il: Marzo 12, 2011, 16:19:52 pm »
Ignazio complimenti e grazie per l'indicazione sulla pulizia.
Anche io vedrò di fare un test su qualche carcassa.

Le tue penne effettivamente brillano di una luce intensa molto gradevole alla vista della foto.

 :set2010001:

Un esempio vale più di 1.000 parole, titola le rubrica di una rivista di fotografia che compro. Copio la massima e, visto l'interesse, vi mostro in due foto fatte di gran fretta al risultato di una veloce pulizia su un rudere di vacumatic che ho trovato tra le mie penne "senza speranza". Per fare veloce ho usato la candeggina pura: ho riempito il corpo ed il tappo e, chiudendoli con un dito, agitato per meno di un minuto risciacquando poi abbondantemente.
Vorrei chiarire che il sistema non fa miracoli: è solo un metodo di pulizia particolarmente efficace e veloce.
Dimenticavo di dire una cosa forse ovvia: la pelle patisce la candeggina assai più delle penne, quindi preoccupatevi principalmente di non fare danni alle vostre mani (per non parlare dei vestiti!).
P.S. mi rendo conto che stiamo andando pesantemente fuori dal tema di questa rubrica. Se la redazione ritiene di spostare tutto nei restauri, non me ne avrò assolutamente a male.

Offline Ambros

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 3655
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Due illustri repliche
« Risposta #14 il: Marzo 12, 2011, 16:27:45 pm »
Vado a comprare la candeggina......... :set2010001:

Tags:
 

       
Twittear