Autore Topic: WIRT fountain pens .... una nicchia per pochi.  (Letto 2921 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mccagly

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 3509
  • Sesso: Maschio
WIRT fountain pens .... una nicchia per pochi.
« il: Novembre 24, 2010, 21:27:40 pm »
Passiamo alle informazioni rintracciabili in rete su penne più particolari, quanti conoscono le penne di Paul Wirt  ?

http://www.paulwirt.com/

Allego pubblicità del 1890 in cui si dichiara di aver venduto 350.000 penne
(more sold than all other makes combined).


....... ho tra i "preferiti" decine di siti specializzati in penne, FRUTTO DI TANTO LAVORO IN INTERNET, piano piano lo metto a fattor comune.

 :set2010046:
 



Offline pedewall

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 1476
  • Sesso: Maschio
Re: WIRT fountain pens .... una nicchia per pochi.
« Risposta #1 il: Novembre 24, 2010, 22:02:26 pm »

Gigi, le early pens sono la mia passione, ecco due ads.

Online fabbale

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 6112
  • Sesso: Maschio
  • Don't worry be happy !!!
Re: WIRT fountain pens .... una nicchia per pochi.
« Risposta #2 il: Novembre 25, 2010, 09:21:26 am »
Passiamo alle informazioni rintracciabili in rete su penne più particolari, quanti conoscono le penne di Paul Wirt  ?

http://www.paulwirt.com/

Allego pubblicità del 1890 in cui si dichiara di aver venduto 350.000 penne
(more sold than all other makes combined).


....... ho tra i "preferiti" decine di siti specializzati in penne, FRUTTO DI TANTO LAVORO IN INTERNET, piano piano lo metto a fattor comune.

 :set2010046:
 

Se non erro, Wirt è in contesa con Waterman fra i collezionisti USA per avere la paternità diciamo della prima stilografica "moderna" ...

 :set2010037:

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11695
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: WIRT fountain pens .... una nicchia per pochi.
« Risposta #3 il: Novembre 25, 2010, 10:29:25 am »
Non la conosco, non l'ho mai sentita nominare e dunque sono assai curioso! cos'altro sapete su questa marca?

 :set2010001:

Offline mccagly

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 3509
  • Sesso: Maschio
Re: WIRT fountain pens .... una nicchia per pochi.
« Risposta #4 il: Novembre 25, 2010, 10:45:39 am »
Non la conosco, non l'ho mai sentita nominare e dunque sono assai curioso! cos'altro sapete su questa marca?

 :set2010001:


Riccardo,
ed IO questo indirizzo ad un sito pieno di informazioni  ..... CHE L'HO MESSO A FARE  ?


 :set2010052:

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11695
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: WIRT fountain pens .... una nicchia per pochi.
« Risposta #5 il: Novembre 25, 2010, 14:31:47 pm »
Non la conosco, non l'ho mai sentita nominare e dunque sono assai curioso! cos'altro sapete su questa marca?

 :set2010001:


Riccardo,
ed IO questo indirizzo ad un sito pieno di informazioni  ..... CHE L'HO MESSO A FARE  ?


 :set2010052:


Gigi,

Apprezzo tantissimo il tuo impegno quotidiano qui su pennamania, lo apprezzo davvero tantissimo e oggi leggendo questo topic ho apprezzato ancora di più il tuo impegno.
Il sito Wirt è molto bello, pieno di informazioni utili per conoscere questa marca ma nel mio intervento precedente, intendevo (forse mi sono spiegato male) altre informazioni oltre al sito da te segnalato (che come ho già detto ho apprezzato moltissimo).
Ad esempio mi chiedo se qualche iscritto al forum, abbia mai trovato una penna Wirt, un pennino, una pubblicità etc...

 :set2010002:


Offline mccagly

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 3509
  • Sesso: Maschio
Re: WIRT fountain pens .... una nicchia per pochi.
« Risposta #6 il: Novembre 25, 2010, 15:20:04 pm »
Riccardo,

è chiaro che con te io scherzo SEMPRE  !!!

 :set2010033:

Offline pedewall

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 1476
  • Sesso: Maschio
Re: WIRT fountain pens .... una nicchia per pochi.
« Risposta #7 il: Novembre 25, 2010, 17:01:02 pm »

La pubblicità presentata da Gigi è riferita alle vendite del 1889, quello inserita da me alle vendite del 1902.

La Wirt, attiva nella produzione e commercio dal 1883 al 1937 con numerosi brevetti depositati, non era in contesa con  L.E. Waterman, anzi il contrario, uno testimoniava per l’altro nelle controversie giudiziarie intentate da F.C.Brown della Caws’s (produceva una rientrante precursore di quella di Waterman), da D.W. Lapham e F.H. Bogart della Lapham’s (produttore della penna Rival) sui brevetti dell’overfeed, sembrava quindi che cooperassero per eliminare i competitori dal mercato.
Comunque il sito di Kamakura segnalato da Gigi è pieno di notizie su questo ed altri produttori.

XRiccardo: ho diverse penne della Wirt, anche nuove con scatola originale e tanti ads.

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11695
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: WIRT fountain pens .... una nicchia per pochi.
« Risposta #8 il: Novembre 25, 2010, 18:02:41 pm »
Riccardo,

è chiaro che con te io scherzo SEMPRE  !!!

 :set2010033:


 :set2010059:  :set2010080: :set2010042:

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11695
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: WIRT fountain pens .... una nicchia per pochi.
« Risposta #9 il: Novembre 25, 2010, 18:04:13 pm »

La pubblicità presentata da Gigi è riferita alle vendite del 1889, quello inserita da me alle vendite del 1902.

La Wirt, attiva nella produzione e commercio dal 1883 al 1937 con numerosi brevetti depositati, non era in contesa con  L.E. Waterman, anzi il contrario, uno testimoniava per l’altro nelle controversie giudiziarie intentate da F.C.Brown della Caws’s (produceva una rientrante precursore di quella di Waterman), da D.W. Lapham e F.H. Bogart della Lapham’s (produttore della penna Rival) sui brevetti dell’overfeed, sembrava quindi che cooperassero per eliminare i competitori dal mercato.
Comunque il sito di Kamakura segnalato da Gigi è pieno di notizie su questo ed altri produttori.

XRiccardo: ho diverse penne della Wirt, anche nuove con scatola originale e tanti ads.

Interessante Paolo,

riesci a inserire delle fotografie delle Wirt che possiedi? magari in confronto con delle Waterman dello stesso periodo?

Online fabbale

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 6112
  • Sesso: Maschio
  • Don't worry be happy !!!
Re: WIRT fountain pens .... una nicchia per pochi.
« Risposta #10 il: Novembre 25, 2010, 19:30:43 pm »

La pubblicità presentata da Gigi è riferita alle vendite del 1889, quello inserita da me alle vendite del 1902.

La Wirt, attiva nella produzione e commercio dal 1883 al 1937 con numerosi brevetti depositati, non era in contesa con  L.E. Waterman, anzi il contrario, uno testimoniava per l’altro nelle controversie giudiziarie intentate da F.C.Brown della Caws’s (produceva una rientrante precursore di quella di Waterman), da D.W. Lapham e F.H. Bogart della Lapham’s (produttore della penna Rival) sui brevetti dell’overfeed, sembrava quindi che cooperassero per eliminare i competitori dal mercato.
Comunque il sito di Kamakura segnalato da Gigi è pieno di notizie su questo ed altri produttori.

XRiccardo: ho diverse penne della Wirt, anche nuove con scatola originale e tanti ads.

Mannaggia Mr. Muro....

Se era sempre vivo il SoR Mike ti iscrivevo a Rischiatutto!!!!!
 :set2010083:

Tags:
 

       
Twittear