Autore Topic: Peter Pan & Popeye  (Letto 5669 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pedewall

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 1465
  • Sesso: Maschio
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #30 il: Aprile 18, 2016, 14:49:41 pm »
Tutte le altre immagini delle Peter Pan sono sparite, escluse quelle del Tubi.

Aggiungo quindi  le mie che non avevo mai inserito

Le ultime due foto sono del venditore, non le ho rifatte.

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 9050
  • Sesso: Maschio
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #31 il: Aprile 18, 2016, 16:04:33 pm »
Le Peter Pan sono talmente particolari che potrebbero essere una collezione a se.

Offline Fenice

  • Pennemoderne
  • Hero Member
  • ********
  • Post: 784
  • Sesso: Femmina
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #32 il: Aprile 18, 2016, 21:08:31 pm »
La prima mi piace particolarmente (quella gialla).

Io non so come facciate ad avere certe penne e a resistere alla tentazione di inchiostrarle!
E' un po' come acquistare una macchina, sedersi al volante ed ammirare il cruscotto.
Non ha senso!
Se mi siedo al volante ... le parlo e le dico: "Vediamo cosa sai fare, vediamo che sensazioni riesci a trasmettermi".

Non sono solo oggetti.

Dal 1977 una signora (conosciuta in ospedale) mi scrive ogni Santo Natale il suo bigliettino d'auguri.
Qualche anno fa, anziché telefonarle, ho acquistato i famosi biglietti natalizi e le ho scritto, con la mia Platinum Phoenix.
Inizialmente cercavo di scrivere in modo leggibile, pensavo a ciò che dovevo dirle poi ... riga dopo riga, ho lasciato scorrere le emozioni ed ho riempito ogni singolo centimetro di quel biglietto.
Al momento della firma mi sono resa conto che il contenuto "era una parte di me".

Ad ogni esame affido alla mia Sailor tutto ciò che so.
Ad ogni esame ho la certezza che sarà al mio fianco fino alla fine, senza perdere un tratto, senza sbavare, senza macchiare, senza stancarmi la mano.
Non è solo una penna, è una compagna di viaggio (sul treno della laurea), è il mio portafortuna insieme agli orecchini a ferro di cavallo e all'anello della mia nonna.

Nel "rush finale", quando il panico e la paura di non farcela stanno per prendere il sopravvento, c'è la mia Ancora Zanio.
"Leviamo l'Ancora (dall'astuccio), si salpa!" è una frase che mi dà la carica per affrontare l'ultimo sforzo e ... tentare.

Quando devo studiare una materia pallosa c'è la Waterman 52 che mi costringe a prendere appunti.
La chiamo "la penna zen" perché trasmette serenità ("pace interiore" direbbe il Maestro Sheefo di Kung Fu Panda) e, per magia, il mio cervello riesce a concentrarsi.

Non sono solo penne.

Lasciate traccia, attraverso l'inchiostro, di ciò che provate.

Offline pedewall

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 1465
  • Sesso: Maschio
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #33 il: Aprile 18, 2016, 23:10:52 pm »

Rispondo a Fenice e Fenomeno

Tutti gli strumenti di scrittura che entrano in casa (escludo quelli nuovi) subiscono prima una cernita (utilizzabile, possibile donatore, sbarazzarsene), ed a quelli considerati adoperabili viene fatta "la messa in strada" consistente nello smontaggio, anche completo se necessario, accurata pulizia sopratutto al gruppo scrivente, ripristino della penna, utilizzo e prova del pennino (utilizzandola come penna da inzuppo per cui valuti anche la trattenuta dell'inchiostro).
Quindi tutte (esagero, ma almeno il 70-80%) vengono provate lasciando un ricordo sul gradimento a cui sono andate incontro che, se ottimo, vengono inserite nel gruppo di stilografiche inchiostrate (diversi colori, ma quasi sempre vecchi inchiostri contenenti acido fenico il cui odore, o lo si ama o lo si odia) che stazionano sulla mia scrivania e che quotidianamente utilizzo, gruppo che si riduce all'ingresso di una nuova. 
Tra queste soggiorna da diversi mesi una Mabie Todd Co, New York, quindi antecedente al 1908 che costantemente utilizzo trasmettendo quelle sensazioni a cui accennavi.

Scrivo tanto ed ho una pessima grafia, ma io la leggo bene.

Non ricordo le sensazioni che mi hanno trasmesso nell'utilizzo le Peter Pan, e ciò non depone a loro favore.

Infine un consiglio; se trovate una Waterman Junior (Canada), prendetela.
E' una penna scolastica anni trenta (dopo la depressione lo Stato incentivava la scolarizzazione) in celluloide con finiture povere, ma ha un pennino - quasi sempre piuttosto largo (italico o stub) - di una plasticità, cedevolezza e facilità di utilizzo che considero tra i migliori sinora trovati.

Offline Gong-oh

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 765
  • Sesso: Maschio
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #34 il: Aprile 19, 2016, 01:55:55 am »
Leggendo certe risposte sul forum, mi rammarico che non siano scritte a penna, perché sono certo che comunicherebbero, trasmetterebbero molto di più della personalità e dei sentimenti di chi le ha scritte.
Quando leggo Pedewall, io colgo la sua benevolenza. Pedewall vuole bene alle persone che incontra, con cui interloquisce.

Offline fabbale

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 6105
  • Sesso: Maschio
  • Don't worry be happy !!!
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #35 il: Aprile 19, 2016, 16:03:21 pm »

Offline Fenice

  • Pennemoderne
  • Hero Member
  • ********
  • Post: 784
  • Sesso: Femmina
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #36 il: Aprile 19, 2016, 16:26:39 pm »
Non so chi abbia scritto questo saggio, non so chi sia "Paolo Fabbri" ma ha espresso in modo meraviglioso ciò che ho sempre pensato sulle penne.
L'etimologia della parola non la conosevo ma "ci ho preso" quando dicevo che la penna è un prolungamento di me. Grazie per questo link.

Mi rincuora sapere che non sono né matta né particolarmente "sentimentale" e che altri hanno avuto le mie stesse valutazioni (solo che questi "altri" le hanno espresse in maniera molto più elegante ed appropriata di me).

Meraviglioso questo scritto! Da stampare e appendere in prossimità della scrivania.


Offline fabbale

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 6105
  • Sesso: Maschio
  • Don't worry be happy !!!
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #37 il: Aprile 19, 2016, 16:41:42 pm »
Non so chi abbia scritto questo saggio, non so chi sia "Paolo Fabbri" ma ha espresso in modo meraviglioso ciò che ho sempre pensato sulle penne.
L'etimologia della parola non la conosevo ma "ci ho preso" quando dicevo che la penna è un prolungamento di me. Grazie per questo link.

Mi rincuora sapere che non sono né matta né particolarmente "sentimentale" e che altri hanno avuto le mie stesse valutazioni (solo che questi "altri" le hanno espresse in maniera molto più elegante ed appropriata di me).

Meraviglioso questo scritto! Da stampare e appendere in prossimità della scrivania.

".....la penna è un prolungamento di me" (cit)

Una frase del genere puoi immaginarti in ambito maschile a cosa possa essere riferita, insieme all'auto, per antonomasia riconosciuta come simbolo fallico e quindi prolungamento del proprio organo sessuale.
(Sono serio ed ho scritto senza volgarità)

 :set2010057:

PS mi dispiace per chi colleziona o chi possiede Peter Pan :-) :-)

Offline Fenice

  • Pennemoderne
  • Hero Member
  • ********
  • Post: 784
  • Sesso: Femmina
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #38 il: Aprile 20, 2016, 22:12:17 pm »
Che ne sai Fabbale? Magari le Peter Pan scrivono benissimo! Comunque sia ... un pennino moderno non potrá mai competere con un pennino vintage!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline fabbale

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 6105
  • Sesso: Maschio
  • Don't worry be happy !!!
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #39 il: Aprile 27, 2016, 15:46:20 pm »
Che ne sai Fabbale? Magari le Peter Pan scrivono benissimo! Comunque sia ... un pennino moderno non potrá mai competere con un pennino vintage!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Pur amando le vintage, tanto che di "moderne" posseggo quasi nulla, non posso passarti al 100% questa affermazione (un pennino moderno non potrá mai competere con un pennino vintage)
Esempio Visconti...MB... e sicuramente qualche altra moderna hanno dei pennini non male IMHO

Il gusto e l'estetica con cui vengono invece realizzate MI LASCIO MOLTO SCHIFATO (quello sì)

 :set2010001:

Offline Fenice

  • Pennemoderne
  • Hero Member
  • ********
  • Post: 784
  • Sesso: Femmina
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #40 il: Aprile 27, 2016, 16:46:18 pm »
"hanno dei pennini non male" questa la accetto ma le sensazioni di scrittura che danno i pennini flex ... beh, ... è un altro pianeta.

Ti parlo da persona che ha sempre avuto penne moderne, dalle più economiche alle più costose, ma quando ho impugnato per la prima volta una vintage me ne sono innamorata.

Sailor ha dei pennini eccezzionali ma - oltre all'affidabilità - non trasmette emozioni.
Su questo punto intendevo che tra moderno e vintage non c'è partita.

Offline fabbale

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 6105
  • Sesso: Maschio
  • Don't worry be happy !!!
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #41 il: Aprile 28, 2016, 09:34:59 am »
"hanno dei pennini non male" questa la accetto ma le sensazioni di scrittura che danno i pennini flex ... beh, ... è un altro pianeta.

Ti parlo da persona che ha sempre avuto penne moderne, dalle più economiche alle più costose, ma quando ho impugnato per la prima volta una vintage me ne sono innamorata.

Sailor ha dei pennini eccezzionali ma - oltre all'affidabilità - non trasmette emozioni.
Su questo punto intendevo che tra moderno e vintage non c'è partita.

Sul discorso dell'emotion e del fascino allora concordo
 :set2010001:

Offline viavillecinque

  • gattodelkazàn
  • Baby User
  • *
  • Post: 48
  • Sesso: Femmina
  • gattodelkazàn
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #42 il: Aprile 29, 2016, 21:08:32 pm »
ancora non le avevo viste!  sono intenta a rotolarmi

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11586
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #43 il: Maggio 01, 2016, 22:13:56 pm »
Collaboro pubblicando alcune fotografie che diverso tempo fa realizzai. Le penne in questione sono di Letizia.

 :set2010005:

Offline viavillecinque

  • gattodelkazàn
  • Baby User
  • *
  • Post: 48
  • Sesso: Femmina
  • gattodelkazàn
Re:Peter Pan & Popeye
« Risposta #44 il: Maggio 01, 2016, 22:40:13 pm »
continuo a rotolarmi su un praticello fiorito

Tags:
 

       
Twittear