Autore Topic: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?  (Letto 18695 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline eric47

  • Advanced User / Master Copyrighter
  • Hero Member
  • ******
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #30 il: Ottobre 31, 2011, 14:18:52 pm »

Questa portala in bagno che dopo averti "corcato" viene requisita.... n'est ce pas Stefano???


Non riesci smettere?!? E' talmente noioso. It's not even funny anymore.

Eh sì ..... il FORZA FABIO invece non è noioso???

Eric, in Italia o si scherza e si gioca sempre, oppure a "corrente alternata" non vale....

"Forza Fabio"...basta a dirmelo. Infatti mi sono dimenticato che è ancora là. Eccolo è già cambiato.

Capisco il concetto dello scherzo -- faccio spesso anche se gli italiani non scherzano sempre come pensi. In ogni caso voi dite anche "il gioco è bello quando è corto". Era corto qualche settimana fa. After every one of posts, it got old really fast. Usi la tua fantasia per cercare qualcosa nuova.

Online fabbale

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Karma: +2/-0
  • Sesso: Maschio
  • Don't worry be happy !!!
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #31 il: Ottobre 31, 2011, 15:24:01 pm »

Questa portala in bagno che dopo averti "corcato" viene requisita.... n'est ce pas Stefano???


Non riesci smettere?!? E' talmente noioso. It's not even funny anymore.

Eh sì ..... il FORZA FABIO invece non è noioso???

Eric, in Italia o si scherza e si gioca sempre, oppure a "corrente alternata" non vale....

"Forza Fabio"...basta a dirmelo. Infatti mi sono dimenticato che è ancora là. Eccolo è già cambiato.

Capisco il concetto dello scherzo -- faccio spesso anche se gli italiani non scherzano sempre come pensi. In ogni caso voi dite anche "il gioco è bello quando è corto". Era corto qualche settimana fa. After every one of posts, it got old really fast. Usi la tua fantasia per cercare qualcosa nuova.

Ok Mr...

GAME OVER

 :set2010080:

Offline f.hawks

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Karma: +2/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #32 il: Ottobre 31, 2011, 16:35:45 pm »
Rinfrescatemi la memoria...... chi aveva prodotto queste riedizioni??????


Offline eric47

  • Advanced User / Master Copyrighter
  • Hero Member
  • ******
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #33 il: Ottobre 31, 2011, 17:23:49 pm »
Rinfrescatemi la memoria...... chi aveva prodotto queste riedizioni??????



Stipula aveva construito le penne proprio, ma il progetto era nelle mani di qualcun'altra.

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #34 il: Ottobre 31, 2011, 17:32:00 pm »
Rimedi non ne ho, ma ho ottenuto dei rallentamenti nella cristallizzazione della stilo verde, sottoponendola a brevi bagni in acqua tiepida preceduti da un abbondante lavaggio con normale sapone per le mani che è leggermente basico.

[/quote]

Non avendo, ahimé, risposte e/o soluzioni, formulo qualche ulteriore considerazione e domanda a quanto scritto da Paolo.
Sembrerebbe che la cristallizzazione sia, se non generata, quantomeno accompagnata da una sorta di processo di sublimazione (passaggio dallo stato solido a quello gassoso). Se non ricordo male di recente Riccardo aveva avanzato l'interessante e verosimile ipotesi che potesse trattarsi di una separazione della canfora dalla nitocellulosa. Sicuramente della componente gassosa viene liberata e la suddetta mostra avere uno spiccato potere corrosivo: ho più volte osservato come nelle penne cristallizzate le parti metalliche risultino fortemente interessate da un'alterazione superficiale, con frequente comparsa di verderame. Neppure l'ebanite passa indenne: in alcune Lucens cristallizzate lo stantuffo interno è risultato corroso ed appiccicoso in superficie.
Sull'influenza ambientale trovo elementi contrastanti: a me si è distrutto uno stiloforo Extra lucens che stava su un ripiano in sala, libero di respirare a pieni polmoni, in un ambiente assolutamente confortevole per temperatura, umidità ecc., nonché al riparo dalla luce diretta.
E se fosse invece che questi materiali patiscono un cambio di ambiente? Che trovino una sorta d'ecquilibrio in un posto, magari anche non eccessivamente salubre, dove sono restate per anni e poi portate in un ambiente diverso si ammalorino? Sembra un'ipotesi un pò fantasiosa, ma chissà...
Altra riflessione: la cristallizzazione e le contratture e le variazioni dimensionali riscontrate nella celluloide nera che molti per anni hanno imputato a difetti di stagionatura, sono due faccie della stessa medaglia, o due fenomeni distinti?
Io sarei per la prima ipotesi; mai visto una penna nera cristallizzata né una penna trasparente o semitrasparente contratta senza essere anche fortemente cristallizzata. Se fosse così può essere che anche la cristallizzazione ha a che fare con la stagionatura oppure che la stagionatura poco c'entri anche coi fenomeni di variazioni dimensionali?
O forse ancora, è una della diverse componenti del problema.
L'ultima elucubrazione mi è venuta pensando ad altri oggetti fabbricati in celluloide: Il primo che mi è venuto in mente sono le vecchie pellicole cinematografiche e fotografiche. Sono trasparenti, eppure non ho mai sentito di pellicole divenute fragili o rigide invecchiando. Non conosco il motivo, anche se per le caratteristiche richieste potrebbe essere un materiale con una formulazione leggermente diversa o magari aditivato in funzione delle richieste caratteristiche di sottigliezza ed elevata flessibilità....  

Offline turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Karma: +5/-0
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #35 il: Novembre 01, 2011, 09:25:29 am »
Le domande poste da Ignazio sono molto interessanti e secondo me conviene ragionarci sopra, magari rileggendo quello che molti di noi avevano già espresso nel topic sulla cristallizzazione.

Offline Ambros

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #36 il: Novembre 02, 2011, 21:43:07 pm »
Ecco quella che ho preso domenica.

Come si vede, i vapori della cristallizazione hanno subito
ossidato la clip.

All'interno il pistone si è "scollegato" dal fondello,
che dunque è solo appoggiato alla penna.

Offline Ambros

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #37 il: Novembre 02, 2011, 21:50:04 pm »
La cristallizazione non ha fatto ancora tantissimi danni,
ma è già ben evidente.

Offline pirulazio

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Karma: +2/-0
  • Sesso: Maschio
  • La Z0NA è Tra Noi, Brivido Terrore Raccapriccio
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #38 il: Novembre 02, 2011, 22:10:58 pm »
Non è la mia, non è la mia,
queste fanno parte di un stock fallato, un'esperimento genetico,
quelle rimaste integre sono rarissime e valgono tantissimo,
non perdete l'occasione, vi voglio veloci.

Mr. P

Offline Wallygator

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #39 il: Novembre 02, 2011, 23:42:15 pm »
Ecco quella che ho preso domenica.

Come si vede, i vapori della cristallizazione hanno subito
ossidato la clip.

All'interno il pistone si è "scollegato" dal fondello,
che dunque è solo appoggiato alla penna.


Se é lecito, oltre ad attendere la disgregazione, che ci fai con questa?

Offline Ambros

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #40 il: Novembre 03, 2011, 00:02:26 am »
Ecco quella che ho preso domenica.

Come si vede, i vapori della cristallizazione hanno subito
ossidato la clip.

All'interno il pistone si è "scollegato" dal fondello,
che dunque è solo appoggiato alla penna.


Se é lecito, oltre ad attendere la disgregazione, che ci fai con questa?

Non ci faccio nulla,
era in un lotto che ho acquistato in blocco!

Offline pedewall

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #41 il: Novembre 03, 2011, 11:30:48 am »

Una domanda rivolta un poco a tutti.
Qualcuno ha celluloidi USA o tedesche ridotte in questo stato? Io no!
Se si è un male comune, ma se no......

Offline pirulazio

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Karma: +2/-0
  • Sesso: Maschio
  • La Z0NA è Tra Noi, Brivido Terrore Raccapriccio
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #42 il: Novembre 03, 2011, 11:45:02 am »

Una domanda rivolta un poco a tutti.
Qualcuno ha celluloidi USA o tedesche ridotte in questo stato? Io no!
Se si è un male comune, ma se no......


Di Doric con estremità sbriciolate ce ne sono tante, la maggior parte di quelle
della seconda serie ce le siamo giocate, ho visto in questo stato anche parecchie Sheaffer Balance,
ho avuto una Sonneken Rehingold (si scrive così?)
black and pearl comprata integra, rivenduto clip e pennino, resto mancia, non siamo soli...

Mr. P

Offline turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Karma: +5/-0
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #43 il: Novembre 03, 2011, 12:04:43 pm »
Il fondellino delle cent'anni è un esempio. Comunque sia, vorrei far notare che non è un problema soltanto delle celluloidi trasparenti ma anche di quei colori che almeno apparentemente sembrano più stabili come la celluloide aragosta o quella blu lapis.

Offline eric47

  • Advanced User / Master Copyrighter
  • Hero Member
  • ******
  • Karma: +1/-0
  • Sesso: Maschio
Re: Tibaldi Trasparente.... e chi mi ripara questa?
« Risposta #44 il: Novembre 03, 2011, 14:35:07 pm »
Di Doric con estremità sbriciolate ce ne sono tante, la maggior parte di quelle
della seconda serie ce le siamo giocate
ho avuto una Sonneken Rehingold (si scrive così?)

Rheingold immagino.

Si la vede abbastanza spesso su Doric.

Comunque sia, vorrei far notare che non è un problema soltanto delle celluloidi trasparenti ma anche di quei colori che almeno apparentemente sembrano più stabili come la celluloide aragosta o quella blu lapis.

Ecco un motivo / una giustificazione per acquistare penne in celluloide sempre col colore nere.  :set2010033:  
Fabrizio stava meglio prima solo con penne vintage nere. :set2010079:

Tags:
 

       
Twittear