Autore Topic: Foolish Numero Zero - Speciale Aurora  (Letto 538 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11092
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Foolish Numero Zero - Speciale Aurora
« il: Giugno 04, 2017, 17:32:41 pm »
Numero Zero suona quasi ironico ma così inizia questa nuova avventura, col numero zero. Tutto e tutti iniziano dal numero uno, tutti ma noi no, proprio non potevamo iniziare dal numero uno, non si tratta di scaramanzia ma di razionalità e forse anche un po’ di irresponsabilità ma chi ci segue da tempo, sa che agire fuori dagli schemi è una nostra caratteristica.
Certamente, vi starete chiedendo che cos'è esattamente questo numero zero. Prima di tutto numero zero è Foolish un nuovo periodico sul mondo della penna stilografica, il mondo della calligrafia, del collezionismo e cultura generale. Presentato in forma digitale al Turin Penshow che si è svolto nelle sale di Officina della Scrittura, Foolish numero zero è uno speciale monotematico dedicato ad Aurora e su Officina della Scrittura, il museo che narra l’evoluzione del segno e della scrittura dai suoi albori a oggi.
Per questo nuovo progetto, siamo partiti con Asterope ed Etiopia, due cavalli di razza puro sangue della storia Aurora. Non mancano poi interviste al Cesare Verona, presidente di Aurora, a Erminio Murrau massimo esperto della storia di Aurora, collezionista ed esperto restauratore, per poi passare alla Giulia Venuti direttrice di Officina della Scrittura, Ernesto Casciato maestro calligrafo e Filippo Loghero maestro dei pennini Aurora.
Per il numero 1 sarà neccessario attendere ancora qualche mese, nel frattempo, buona lettura con Foolish Numero Zero.


Leggi Foolish Numero Zero sulla piattaforma ISSUU

Leggi Foolish Numero Zero sulla piattaforma WoBooks



Offline turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11092
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Foolish Numero Zero - Speciale Aurora
« Risposta #1 il: Giugno 05, 2017, 12:16:45 pm »
A richiesta, ecco alcuni screenshots di come appare Foolish Numero Zero quando viene letto su Smartphone tramite app ISSUU



Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Offline turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11092
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Foolish Numero Zero - Speciale Aurora
« Risposta #2 il: Giugno 05, 2017, 17:15:45 pm »
Foolish è disponibile anche su Magzter

Leggi Foolish Numero Zero sulla piattaforma Magzter

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk

Offline turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11092
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Foolish Numero Zero - Speciale Aurora
« Risposta #3 il: Giugno 08, 2017, 11:01:32 am »
Le prime dieci copie cartacee di prova sono pronte. Presto disponibile per tutti.

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Offline Fenice

  • Pennemoderne
  • Hero Member
  • ********
  • Post: 578
  • Sesso: Femmina
Re:Foolish Numero Zero - Speciale Aurora
« Risposta #4 il: Giugno 08, 2017, 19:52:31 pm »
Come si fa ad avere copia cartacea?

Offline turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11092
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Foolish Numero Zero - Speciale Aurora
« Risposta #5 il: Giugno 09, 2017, 12:00:41 pm »
Come si fa ad avere copia cartacea?
Ciao Barbara, ci stiamo attrezzando per fare in modo che tutti possano avere almeno una copia cartacea di Foolish Numero Zero al prezzo di costo.

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Offline Fenice

  • Pennemoderne
  • Hero Member
  • ********
  • Post: 578
  • Sesso: Femmina
Re:Foolish Numero Zero - Speciale Aurora
« Risposta #6 il: Novembre 17, 2017, 10:25:38 am »
Ho acquistato la versione cartacea della rivista in questione.
Inizialmente il prezzo mi sembrava decisamente alto (se rapportato alle riviste che comunemente si trovano in edicola) ma solo dopo un'attenta lettura ed esame ho compreso la qualità che si celava dietro ogni singola pagina.

Già la copertina, spara 3 punte di diamante di Casa Aurora ... per la serie ... il giornalista in questione ha usato l'artiglieria pesante: Aurora Etiopia - "Nuova" Aurora 88 - Aurora Asterope.

La prima cosa che salta all'occhio è il geniale accostamento di foto moderne con le locandine dell'epoca; un'arguzia senza pari tesa più ad avvicinare i due "mondi" (passato e presente) che a demarcarne i confini.
La seconda cosa che si nota, purtroppo, è la carenza di margine di rilegatura, con l'effetto che alcune parti vengono "mangiate" dal punto di giunzione.

La presentazione dei tre esemplari esposti in copertina è corredata da:
- collocazione storica: come nasce, in quale contesto (nel caso dell'Etiopia addirittura perché nasce) storico e culturale. Ho sempre odiato la storia ma il modo di narrarla del giornalista ha suscitato la mia curiosità e il mio interesse per i fatti contenuti nell'articolo;
- presentazione tecnica esposta in modo estremamente semplificato, senza tecnicismi che fanno sentire un neofita un povero deficiente ma che invece lo avvicinano in modo comprensibile al mondo "tecnico"
- sistema di caricamento con tanto di immagini esplicative, spesso con la riproduzione di locandine dell'epoca. Ecco, questo l'ho trovato una figata spaziale!!!

Piccolo appunto: caro Riccardo ... nei vari copia e incolla hai letteramente sminchiato la recensione dell'Aurora 88 (pagina 32 e 33).

Terminata la presentazione delle penne, la rivista "apre" alle persone, con le loro storie, le loro esperienze, le loro emozioni e i loro ricordi.
Va da sé che nel numero 0 ... i giornalisti hanno "giocato pesante", andando ad intervistare l'A.D. di Aurora, Il Capitano (per chi non lo conoscesse ... è un pezzo da 90! Si narra che sia uscito dal grembo materno impugnando un'Asterope e gridando: "Ferisce più la penna che la spada"), un Maestro Calligrafo e una dipendente dell'Officina della Scrittura che racconta come i bambini si avvicinino in modo molto rispettoso al mondo delle stilografiche e ne siano attratti.

Discreti i messaggi pubblicitari dove si pubblicizzano:
- eventi in programma all'Officina della Scrittura
- il nostro forum.

Conclusioni: a parte la recensione sminchiata (un vero peccato) la rivista merita, è fatta bene, il testo è comprensibile anche ai "non addetti ai lavori" e il tenore narrativo è scorrevole e piacevole. Geniale l'idea di accostare fotograficamente passato e presente con l'intento di unire (e non dividere nettamente) e di dare spazio non solo all'oggetto in sé (la penna) ma anche alle persone che "ci stanno dietro" (dalla produzione all'utilizzazione finale).

Restiamo in attesa delle VIDEO INTERVISTE, magari ai bimbi che partecipano al tour guidato presso l'Officina della Scrittura.

Offline turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11092
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Foolish Numero Zero - Speciale Aurora
« Risposta #7 il: Dicembre 06, 2017, 22:57:55 pm »
Cara Fenice, ti ringrazio per i complimenti e soprattutto per le critiche sempre utili e necessarie per crescere e migliorare, soprattutto quando si lavora ad un progetto complesso come la nascita di una nuova rivista per lo più realizzata con uno staff completamente nuovo.

Il numero zero è un numero sperimentale, da qui la scelta di chiamarlo numero zero e non uno. E come tutti i prodotti sperimentali, anche Foolish ha ancora alcuni punti da sistemare, come i margini e il costo copia.
Ad esempio, il problema dei margini deriva dal fatto che il progetto è pensato per il formato elettronico e non per la carta stampata, i margini tra i due formati non sono direttamente compatibili.

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Offline Fenice

  • Pennemoderne
  • Hero Member
  • ********
  • Post: 578
  • Sesso: Femmina
Re:Foolish Numero Zero - Speciale Aurora
« Risposta #8 il: Dicembre 08, 2017, 08:23:08 am »
Quindi significa che se si dovesse fare una rivista sia per il formato elettronico che per il formato cartaceo, si dovrebbe fare un lavoro-doppio?  :set2010035:

Ritengo che lavorare 2 volte sia un'inutile spreco di energie e non ne valga la pena.
Io prediligo il formato cartaceo, ma indubbiamente quello elettronico è più pratico e più "snello" nella realizzazione.
Entrambe le scelte hanno i loro pro e i loro contro.

Offline turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11092
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Foolish Numero Zero - Speciale Aurora
« Risposta #9 il: Dicembre 08, 2017, 10:33:59 am »
Quindi significa che se si dovesse fare una rivista sia per il formato elettronico che per il formato cartaceo, si dovrebbe fare un lavoro-doppio?  :set2010035:

Ritengo che lavorare 2 volte sia un'inutile spreco di energie e non ne valga la pena.
Io prediligo il formato cartaceo, ma indubbiamente quello elettronico è più pratico e più "snello" nella realizzazione.
Entrambe le scelte hanno i loro pro e i loro contro.
No, significa che è necessario ottimizzare ancora meglio i margini affinché ci sia una piena compatibilità tra formato digitale è formato cartaceo senza fare alcun genere di doppio lavoro.
L'ottimizzazione sui file di prova, attualmente fa ben sperare, poi quando a gennaio 2018 si inizierà a lavorare sul numero uno, vedremo se i lavori di ottimizzazione fatti fino ad ora vanno nella direzione giusta.

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Tags:
 

       
Twittear