Autore Topic: Penshow Milano 2014  (Letto 1183 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11078
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Penshow Milano 2014
« Risposta #15 il: Febbraio 22, 2014, 19:50:57 pm »
Tornato da qualche ora alla base, ho prima svolto un paio di mansioni accantonata questa mattina.
Ora però eccomi qua con qualche immagine (nulla di particolare) rubata durante il Penshow di Milano.
Molto piacevole aver incontrato alcuni dei neo iscritti e come sempre i capisaldi di Pennamania. Va da se e penso sia sottinteso che la parte migliore e più piacevole come sempre non è l'evento ma incontrare vecchi e nuovi amici uniti non soltanto dalla passione per gli oggetti da scrittura.

Per me il "pezzo" più bello in assoluto è stato il bellissimo libro sul fotografo Robert Doisneau consegnatomi dal carissimo Giuseppe Tubi.

Caro Max, è stato un piacere incontrarti dal vivo, come avrai notato, live siamo ancora più pazzi che sul forum!

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8497
  • Sesso: Maschio
Re:Penshow Milano 2014
« Risposta #16 il: Febbraio 22, 2014, 20:07:10 pm »
Grandissimo piacere anche per me incontrare vecchi e nuovi amici: è bello vedere la famiglia allargarsi con l'ingresso di gente davvero speciale.

Offline MaxTheCarret

  • Full Member
  • ***
  • Post: 109
  • Sesso: Maschio
Re:Penshow Milano 2014
« Risposta #17 il: Febbraio 22, 2014, 20:20:20 pm »
Grande Rik :) mitico tubi e tutti quanti gli amici incontrati oggi...
Sono in treno e ancora penso alle meraviglie che oggi ho finalmente visto e toccato con mano... Mah!!! Sto pure rimirando le splendide 400nn tortoise e 450 pencil abbinata e la vacumatic parker piccola verde anellata che oggi ho preso in preda a un delirante vortice di celluloide :D

Le foto un'altra volta ;)

Ciao a tutti a presto, Max

Offline f.hawks

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 2989
  • Sesso: Maschio
Re:Penshow Milano 2014
« Risposta #18 il: Febbraio 22, 2014, 21:49:50 pm »
Ed anche Max è entrato nel vortice del non ritorno..... mi dispiace non essere venuto ma da solo sorbirmi 9 ore di treno  :set2010027: :set2010027:
comunque le mie spie mi hanno informato di tutto, anche della presenza di Pier alias Geofisico (paura eh !!!), si è palesato anche lui ???? o per il momento rimane un'entità misteriosa??
Ci riproveremo a Firenze il 17 maggio ....... data quasi ufficiale......
 


Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11078
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Penshow Milano 2014
« Risposta #19 il: Febbraio 22, 2014, 23:09:43 pm »

Ed anche Max è entrato nel vortice del non ritorno..... mi dispiace non essere venuto ma da solo sorbirmi 9 ore di treno  :set2010027: :set2010027:
comunque le mie spie mi hanno informato di tutto, anche della presenza di Pier alias Geofisico (paura eh !!!), si è palesato anche lui ???? o per il momento rimane un'entità misteriosa??
Ci riproveremo a Firenze il 17 maggio ....... data quasi ufficiale......


Max ormai è dei nostri al 100%
per quanto riguarda Pier, non ho avuto modo di conoscerlo durante il penshow, sarà per la prossima occasione anche se come per gli anni passati dubito che farò un salto a Firenze.

Offline MaxTheCarret

  • Full Member
  • ***
  • Post: 109
  • Sesso: Maschio
Re:Penshow Milano 2014
« Risposta #20 il: Febbraio 22, 2014, 23:33:30 pm »
Cari turbinanti amici celluloidici... Qua occorre che rimpinguo nuovamente la cassa, altrimenti mi tocca far debiti ;)
Ps, nella terza foto di Rik, c'è una delle penne più belle che ho visto oggi, a mio avviso dato che erano le prime così tante e varie viste dal vivo...
Vediamo se indovinate quale :D

Intanto un assaggio della parure ;) fatta in treno hihihi



Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11078
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Penshow Milano 2014
« Risposta #21 il: Febbraio 23, 2014, 18:43:36 pm »
Cari turbinanti amici celluloidici... Qua occorre che rimpinguo nuovamente la cassa, altrimenti mi tocca far debiti ;)
Ps, nella terza foto di Rik, c'è una delle penne più belle che ho visto oggi, a mio avviso dato che erano le prime così tante e varie viste dal vivo...
Vediamo se indovinate quale :D

Intanto un assaggio della parure ;) fatta in treno hihihi




Bellissimo il set Pelikan un classico evergreen che non tramonta mai.
Nella terza fotografia??? forse potrebbe essere la terza partendo dal basso.

Online maxpen2012

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 892
  • Sesso: Maschio
Re:Penshow Milano 2014
« Risposta #22 il: Febbraio 23, 2014, 19:06:48 pm »

Bellissimo il set Pelikan un classico evergreen che non tramonta mai.
Nella terza fotografia??? forse potrebbe essere la terza partendo dal basso.
[/quote]
 
Certo dipende dai gusti, per i miei l'unica penna veramente interessante nella terza foto è quella
Astoria bchr ( a occhio una n.6 ) che occhieggia sotto i miseri resti di una insalatina...
Quella che dici tu Riccardo è una Tibaldi Trasparente dei primi anni '90...
Di quella penna fra l'altro si parlò tempo fa in seguito a un topic di Tom, che aveva
risuscitato alcune Tibaldi Iride dello stesso periodo, disastrate perchè all'interno
si forma, per un difetto di produzione della celluloide, nientemeno che dell'acido
cloridrico. Ne ho una anch'io e l'ho ripresa per i capelli caricando una soluzione
leggermente basica, il processo per fortuna era appena all'inizio... Se ne parlò anche col Tubi...

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11078
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Penshow Milano 2014
« Risposta #23 il: Febbraio 24, 2014, 10:41:32 am »

Certo dipende dai gusti, per i miei l'unica penna veramente interessante nella terza foto è quella
Astoria bchr ( a occhio una n.6 ) che occhieggia sotto i miseri resti di una insalatina...
Quella che dici tu Riccardo è una Tibaldi Trasparente dei primi anni '90...
Di quella penna fra l'altro si parlò tempo fa in seguito a un topic di Tom, che aveva
risuscitato alcune Tibaldi Iride dello stesso periodo, disastrate perchè all'interno
si forma, per un difetto di produzione della celluloide, nientemeno che dell'acido
cloridrico. Ne ho una anch'io e l'ho ripresa per i capelli caricando una soluzione
leggermente basica, il processo per fortuna era appena all'inizio... Se ne parlò anche col Tubi...


A me le penne tedesche mediamente non piacciono a causa della scarsa qualità con cui a quel tempo erano realizzate (le italiane dello stesso periodo erano migliori) e quando le trovo o mi capitano tra le mani con cambi etc... tendo a disfarmene il più rapidamente possibile Pelikan comprese anche se a queste ultime riconosco una qualità costruttiva mediamente superiore rispetto alle contemporanee teutoniche.

La Tibaldi è una penna molto bella a livello estetico ma un pianto greco a livello tecnico e qualitativo. Hai fatto bene a prendere provvedimenti, noi tempo fa ne abbiamo dovute rifare due quasi da zero.

Offline MaxTheCarret

  • Full Member
  • ***
  • Post: 109
  • Sesso: Maschio
Re:Penshow Milano 2014
« Risposta #24 il: Febbraio 24, 2014, 10:46:43 am »
Hahahaha, avete l'occhio lungo, entrambi ;)
Rik ha azzeccato subito, quella tibaldi, oppure mi pareva fosse omas, ma non ha importanza... Mi ha rapito!
Invece maxpen ha adocchiato una penna che mi era sfuggita nella foto, ma che ho ammirato e tastato sabato, astoria bchr, quella grossa nera prodotta da mont blanc col pennino gigante a scomparsa? Intendi quella? Si, piace molto anche a me.

Max

Offline AaronDof

  • Philkxpxav
  • Beginner
  • *
  • Post: 7
  • Sesso: Maschio
    • Expert advisor
Penshow Milano 2014
« Risposta #25 il: Settembre 09, 2017, 19:29:28 pm »
Complimenti per le splendide immagini e per il racconto di questo tuo viaggio La prossima volta spero di incontrarti, o su Italo...oppure a Milano...

Tags:
 

       
Twittear