Autore Topic: Maledetto giallo!  (Letto 479 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8857
  • Sesso: Maschio
Maledetto giallo!
« il: Novembre 14, 2017, 14:54:05 pm »
Le riparazioni che si possono fare tramite applicazione di celluloide fusa permettono di ottenere risultati talvolta discreti, talvolta buoni, qualche volta eccellenti.
La sorte è una componente abbastanza rilevante, ma volendo individuare parametri più concreti, dando per scontato che l'intervento venga eseguito in modo corretto e si abbia a disposizione la celluloide delle tonalità necessarie, le variabili principali dipendono dal colore: ricostruire porzioni di dimensioni appena superiori al microscopico diventa difficilissimo sulla celluloide anellata (tipo Vacumatic), praticamente impossibile sulla celluloide "arco", perlomeno sulle parti dove le alternanze di colore in verticale sono particolarmente fitte.
Sulle tinte unite il discorso può variare di molto: sul nero si va sul velluto ed ottimi risultati sono davvero alla portata. Gli altri colori possono nascondere qualche insidia per le differenze di sfumatura dalla tinta che possono verificarsi tra celluloide "vecchia" e "nuova".
Nell'ambito delle tinte unite il giallo è invece proprio bastardo!
Chiunque abbia avuto a che fare con delle Parker Duofold "mandarine", che sono decisamente le penne più diffuse in questo colore, sa benissimo quanto queste siano delicate: invecchiando questo materiale diventa fragile come una crosta di pane; ma quel che è peggio ogni frattura, per quanto microscopica, viene evidenziata come una riga scura, che balza agli occhi rispetto allo sfondo giallo.
Mi è capitata una Vest Pocket di questo colore che ha anche lei alcune di queste impercettibili linee sul bordo del cappuccio, naturalmente scurite. Poiché è lecito pensare che lo scuro sia dato da sporco insinuatosi dentro la frattura, dopo un accurato lavaggio ho lasciato a bagno in una soluzione di acqua e varechina: il cappuccio e perfettamente pulito, ma le linee ci sono sempre. Ho pensato allora di spennellare ripetutamente la zona, sia all'interno che all'esterno con acetato d'etile, pensando che così "rimpastato" il materiale potesse nascondere quasi totalmente le maledette lineazioni; il successivo riporto di nuova celluloide, pensavo, avrebbe completato il risultato.
Invece no! Eccole ancora lì le vigliacche: neppure completata la levigatura che già si evidenziavano.
Prima di arrendermi tenterò qualcos'altro, magari un'asportazione più decisa di materiale in corrispondenza delle infami "airlines".
Se qualcuno avesse avuto un'esperienza più felice, m'insegni il trucco!



Offline solido

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 456
  • Sesso: Maschio
Re:Maledetto giallo!
« Risposta #1 il: Novembre 15, 2017, 08:53:46 am »
Caro Tubi posso solo testimoniare che quello che dici è tutto maledettamente vero!!! Ricordi quando mi avevi dato qualche frammento di celluloide gialla per effettuare anch'io, grosso modo, lo stesso tipo di riparazione sulla mia Mandarin!! Ebbene ti confesso che, nonostante abbia usato tutte le accortezze possibili (pennello nuovo, barattolino nuovo con miscela acetato e celluloide ecc.) la parte ricostruita si nota proprio per una disomogeneità di colore rispetto all'originale, che rimane un pò più scuro...Ci ho provato più volte...al momento ho abbandonato. Pensa che volevo chiederti tu come avevi fatto e i risultati quali fossero stati ma mi hai già risposto con questo Topic. La cosa irritante è che più provi a ricarteggiare e riportare materiale e più il fenomeno si espande....quasi per contagio!!!!

Offline Gong-oh

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 764
  • Sesso: Maschio
Re:Maledetto giallo!
« Risposta #2 il: Novembre 18, 2017, 03:35:01 am »
Che pretese!
 :set2010021:
Guardando la foto ingrandita, direi che il risultato è più che soddisfacente.
Mi sembra normale che a ottant'anni qualche ruga ci sia.
Hai provato col botulino?

Offline Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8857
  • Sesso: Maschio
Re:Maledetto giallo!
« Risposta #3 il: Novembre 18, 2017, 16:46:31 pm »
Guarda, spero proprio di riuscire a pubblicare entro qualche qualche nuova foto di un secondo tentativo che mi sembra stia dando esiti incoraggianti.

Offline Parcival

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1835
  • Sesso: Maschio
Re:Maledetto giallo!
« Risposta #4 il: Novembre 19, 2017, 18:24:32 pm »
Ho sentito che anche la canfora deve essere messa in acetato di etile.

Offline Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8857
  • Sesso: Maschio
Re:Maledetto giallo!
« Risposta #5 il: Novembre 19, 2017, 18:28:25 pm »
Ho sentito che anche la canfora deve essere messa in acetato di etile.
Non lo so proprio. Con la celluloide l'acetato di etile è quasi equivalente all'acetone, ma rispetto al primo è più lento ed è molto più difficile che si formino le micro bollicine che rovinano il risultato.

Offline Parcival

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1835
  • Sesso: Maschio
Re:Maledetto giallo!
« Risposta #6 il: Novembre 19, 2017, 21:29:44 pm »
Questo è ciò che David Nishimura ha scritto. Tuttavia, la celluloide è fatta di nitrocellulosa e canfora.

Allan Goforth I found it by a search on Amazon - although it probably was some other company that sold it thru them.
Kiko De Payen And should there be added camphor and how much?
Allan Goforth David Nishimura recommended adding it, but never said how much. As far as I can tell, mine didn't dissolve anyway - so I won't bother with it again.
David Nishimura That is odd. Camphor should dissolve in ethyl acetate as easily as sugar in water.
Allan Goforth Could I have put too much and over-saturated it? I didn't add much as % of volume.
David Nishimura If so, you're going to get a white film of excess camphor when you apply the solution to celluloid.
Allan Goforth Well, that doesn't happen. I really put a tiny amount, and didn't put any more, when it didn't seem to dissolve.
Stephen Lawrence Miller Nice job!
Jim Baer Ethel acetate instead of THF?
Allan Goforth I was looking for MEK, but it is outlawed here in the People's Republic of California. David N. said that he used ethyl acetate with camphor added. I found I could order that. Does THF work well?
David Nishimura THF is far more tightly restricted than MEK. More toxic as well. Ethyl acetate is comparatively benign.
Allan Goforth I have used the the ethyl acetate a few times now, and find it works well on celluloid. Even if my camphor didn't dissolve in it. Does it work on later plastics as well, David?
David Nishimura Can't say for everything, but it is good on styrenes. Won't touch acrylic, of course.
Stephen Lawrence Miller Anything good for hard rubber?
Allan Goforth I have had good luck with Loctite 480 for black hard rubber. I repaired several pens over a year ago, and it is still holding. Also it is almost invisible. Red HR - I don't know, and I would be interested in finding out if anybody has had good luck with anything on it.
Stephen Lawrence Miller Thanks Allen. I'll give it a try
Jim Baer Allan Goforth THF rules for celluloid

Offline Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8857
  • Sesso: Maschio
Re:Maledetto giallo!
« Risposta #7 il: Novembre 20, 2017, 21:49:23 pm »
Mi pare d'intendere che la discussione sia sull'opportunità di usare la canfora come additivo quando si scioglie la celluloide.
Intrigante....

Offline turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11358
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Maledetto giallo!
« Risposta #8 il: Novembre 21, 2017, 22:44:15 pm »
Sull'utilizzo aggiuntivo della canfora a naso avrei qualche perplessità, prima di tutto per la sua tossicità e poi perché su porzioni così piccole, avrei qualche dubbio sulla sua reale efficenza, senza contare che negli ultimi anni, ad essere onesto, dagli americani più che restauri, ho visto soltanto danni...

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk

Offline Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8857
  • Sesso: Maschio
Re:Maledetto giallo!
« Risposta #9 il: Novembre 25, 2017, 18:51:33 pm »
Più o meno ora ci siamo: le maledette linee delle fratture, che pur se consolidate restavano visibili, sono ora decisamente più sfumate. Su ognuna ho sportato del materiale (quasi il 50% dello spessore) con una piccola mola sferica montata sul mini trapano e successivamente ho riempito il "solco" con celluloide "fusa".
C'è voluta la pazienza di Giobbe perché ne riparavo una e ne scoprivo una nuova e sono stato sul punto di polverizzare tutto sotto le scarpe.

Offline Gong-oh

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 764
  • Sesso: Maschio
Re:Maledetto giallo!
« Risposta #10 il: Dicembre 11, 2017, 14:02:20 pm »
Ahpperò, risultato eccellente!

 :set2010090:

Tags:
 

       
Twittear