Autore Topic: Omas Extra Blu  (Letto 656 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Parcival

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1836
  • Sesso: Maschio
Omas Extra Blu
« il: Ottobre 27, 2017, 08:55:40 am »
Ieri ho ricevuto la penna dall'Italia. Armando Simoni Club - questo è contrassegnato con il numero 200, 13.5 cm.  :set2010002:



Offline fockerwulf

  • Full Member
  • ***
  • Post: 147
  • Sesso: Maschio
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #1 il: Ottobre 31, 2017, 20:07:32 pm »
Complimenti, molto bella. E' in resina di cotone?

Online Parcival

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1836
  • Sesso: Maschio
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #2 il: Ottobre 31, 2017, 20:24:38 pm »
Sì. Questa penna è come la serie limitata Omas Europa, ma molto meno rara.

Offline katanankes

  • Beginner
  • *
  • Post: 16
  • Sesso: Maschio
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #3 il: Novembre 24, 2017, 05:45:51 am »
Quindi questa era una delle penne per i membri dell'Armando Simoni Club? Misura Paragon o Milord? Direi che e' molto piu' rara dell'Europa che fu realizzata in alcune migliaia di pezzi.

Online Parcival

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1836
  • Sesso: Maschio
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #4 il: Novembre 24, 2017, 08:16:43 am »
La penna ha una lunghezza di 13,5 cm e penso che sia la dimensione Milord. Ho trovato informazioni a riguardo nel catalogo Gopens.

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11358
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #5 il: Novembre 24, 2017, 08:35:06 am »
Molto bello il colore ma la resina di cotone, mi ha sempre lasciato perplesso.

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8858
  • Sesso: Maschio
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #6 il: Novembre 24, 2017, 10:39:06 am »
Molto bello il colore ma la resina di cotone, mi ha sempre lasciato perplesso.

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk
A me più che perplesso, incazzato.....

Offline stefano_R

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 404
  • Sesso: Maschio
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #7 il: Novembre 27, 2017, 08:46:03 am »
...ma in definitiva è più rara la serie Europa o quella del Club della Stilografica Armando Simoni?
(e non so se sia il risultato sia direttamente proporzionale alla inc....tura del nostro Tubi....)


Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8858
  • Sesso: Maschio
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #8 il: Novembre 27, 2017, 17:44:53 pm »
...ma in definitiva è più rara la serie Europa o quella del Club della Stilografica Armando Simoni?
(e non so se sia il risultato sia direttamente proporzionale alla inc....tura del nostro Tubi....)
Della serie azzurra dedicata ad Armando Simoni mi è capitato di comprare ad un prezzo davvero basso un roller completamente nuovo, con scatola e documenti. L'ho messo in vendita su eBay ma ha riscontrato pochissimo gradimento: una sola offerta al prezzo di partenza di 60 euro. Evidentemente non è che la gente proprio ci straveda...
Comunque sia la resina vegetale Omas è decisamente un materiale del piripicchio: una percentuale altissima delle penne prodotte si contrae: più o meno vistosamente, ma sempre tanto da dare problemi: nei casi "migliori" l'accoppiamento cappuccio/corpo diventa più un incastro che un avvitamento; spesso si allentano gli anelli del cappuccio, di frequente lo stantuffo sforza all'interno del corpo, e siccome la guida è decisamente sottodimensionata, si sgrana e per riavere la funzionalità della penna, il corpo è da sostituire.
Se a ciò si aggiunge cha anche esteticamente è bruttina, poco brillane e con colori abbastanza tristi (si ricordi quel verdaccio della serie Italia '90), ci si chiede cosa ci sia di peggio.
Seguendo il filo del ragionemento mi viene in mente un passaggio di rara saggezza contenuto nell'ultimo libro di Marco Malvaldi, "Negli occhi di chi guarda": un giallo arguto, ironico e piacevole.
"Discutere con un idiota e come tentare di scolpire una m.... E' difficile, sgradevole e non otterrai mai un gran risultato."

Online turin-pens

  • 100.831 fotografie in archivio. Traguardo 100.000 ABBATTUTO
  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11358
  • Sesso: Maschio
  • Traguardo 200.000 ormai prossimo
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #9 il: Novembre 27, 2017, 21:24:30 pm »
...ma in definitiva è più rara la serie Europa o quella del Club della Stilografica Armando Simoni?
(e non so se sia il risultato sia direttamente proporzionale alla inc....tura del nostro Tubi....)
Della serie azzurra dedicata ad Armando Simoni mi è capitato di comprare ad un prezzo davvero basso un roller completamente nuovo, con scatola e documenti. L'ho messo in vendita su eBay ma ha riscontrato pochissimo gradimento: una sola offerta al prezzo di partenza di 60 euro. Evidentemente non è che la gente proprio ci straveda...
Comunque sia la resina vegetale Omas è decisamente un materiale del piripicchio: una percentuale altissima delle penne prodotte si contrae: più o meno vistosamente, ma sempre tanto da dare problemi: nei casi "migliori" l'accoppiamento cappuccio/corpo diventa più un incastro che un avvitamento; spesso si allentano gli anelli del cappuccio, di frequente lo stantuffo sforza all'interno del corpo, e siccome la guida è decisamente sottodimensionata, si sgrana e per riavere la funzionalità della penna, il corpo è da sostituire.
Se a ciò si aggiunge cha anche esteticamente è bruttina, poco brillane e con colori abbastanza tristi (si ricordi quel verdaccio della serie Italia '90), ci si chiede cosa ci sia di peggio.
Seguendo il filo del ragionemento mi viene in mente un passaggio di rara saggezza contenuto nell'ultimo libro di Marco Malvaldi, "Negli occhi di chi guarda": un giallo arguto, ironico e piacevole.
"Discutere con un idiota e come tentare di scolpire una m.... E' difficile, sgradevole e non otterrai mai un gran risultato."
Ed è per tutta questa serie di schifezzuole, che la Omas ha meritato il fallimento...

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Offline stefano_R

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 404
  • Sesso: Maschio
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #10 il: Novembre 28, 2017, 09:28:43 am »
Amen

Offline stefano_R

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 404
  • Sesso: Maschio
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #11 il: Novembre 28, 2017, 15:08:22 pm »
comunque io di blu ho queste tre, le butto?








Offline stefano_R

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 404
  • Sesso: Maschio
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #12 il: Novembre 28, 2017, 15:16:23 pm »
volendo avrei anche altri colori, ma quasi a questo punto, caro Tubi, mi vergogno di averle....








Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8858
  • Sesso: Maschio
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #13 il: Novembre 28, 2017, 18:33:20 pm »
Dipende tutto da quanto le hai pagate.
Poi.... de gustibus! Tu le hai acquistate ed è a te che devano piacere.

Online Giuseppe Tubi

  • Top Expert
  • Hero Member
  • **********
  • Post: 8858
  • Sesso: Maschio
Re:Omas Extra Blu
« Risposta #14 il: Novembre 28, 2017, 18:44:08 pm »
E comunque anche le penne in celluloide della costosissima serie "arte italiana", non è che siano esenti da difetti.
Pensare che ne avevo una identica: quando sono apparsi i primi cenni di viraggio verso il fuxia mi sono insospettito e l'ho venduta. Mai scelta si rivelò più saggia!
La foto è presa da un annuncio su ebay.
P.S. quel meraviglioso giallo-becco-di-papero ti manca!

Tags:
 

       
Twittear