Autore Topic: Caricamento Twist filler  (Letto 1493 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Wallygator

  • Special Guest
  • Hero Member
  • *********
  • Post: 5043
  • Sesso: Maschio
Caricamento Twist filler
« il: Novembre 26, 2010, 19:55:51 pm »
  • Publish
  • Altro remake della Stipula: Xalegrafica Gamma Twist Filler: nel cilindro d'ottone c'é il gommino inserito a forza nel cilindretto con "scalino"; il cilindretto viene ingaggiato dal blind cap (che ha una corrispondende scanalatura), girando il blindcap si provvede all'arrrotolamento del serbatoio che espelle l'aria, una volta rilasciato il serbatoio ritorna alla forma originale risucchiando l'inchiostro.




    Offline Andy Capp

    • Anarcomotoamatore
    • Beginner
    • *
    • Post: 10
    • Sesso: Maschio
    Re:Caricamento Twist filler
    « Risposta #1 il: Febbraio 25, 2016, 20:14:04 pm »
  • Publish
  • Me ne hanno appena regalata una identica a quella in foto: mai inchiostrata, ma con il gommino completamente distrutto ( vetrificato). Si trova il ricambio o devo cercare una soluzione alternativa? Grazie  :D

    Online Giuseppe Tubi

    • Top Expert
    • Hero Member
    • **********
    • Post: 8494
    • Sesso: Maschio
    Re:Caricamento Twist filler
    « Risposta #2 il: Febbraio 25, 2016, 20:51:39 pm »
  • Publish
  • Me ne hanno appena regalata una identica a quella in foto: mai inchiostrata, ma con il gommino completamente distrutto ( vetrificato). Si trova il ricambio o devo cercare una soluzione alternativa? Grazie  :D
    Sì, il gommino lo puoi trovare anche in rete, p.es. su ebay digitando nella ricerca "ink sac"; ce ne sono di diverse misure, quindi devi capire qual'è quella giusta.

    Online pedewall

    • Top Expert
    • Hero Member
    • **********
    • Post: 1397
    • Sesso: Maschio
    Re:Caricamento Twist filler
    « Risposta #3 il: Febbraio 25, 2016, 21:01:02 pm »
  • Publish

  • Questo sistema di riempimento proposto dalla A.A. Waterman aveva messo in crisi ai primi del novecento  la L.E. Waterman che non aveva alcun sistema di caricamento automatico.

    Online Giuseppe Tubi

    • Top Expert
    • Hero Member
    • **********
    • Post: 8494
    • Sesso: Maschio
    Re:Caricamento Twist filler
    « Risposta #4 il: Febbraio 25, 2016, 21:01:41 pm »
  • Publish
  • Questa Stipula, come il resto della serie Xalegrafica, è appunto un remake di penne del passato. Nel caso specifico ripropone (o vorrebbe riproporre) i canoni, sistema di caricamento compreso, dell'Americana Security Pen (che potete vedere qui: http://www.pennamania.it/forum/index.php?topic=2334.msg21028#msg21028 ), caratterizzata dall'avere al di sotto della testina un sistema di rotelline metalliche parallele con le quali si segnava la carta degli assegni una volta compilati al fine di renderne difficoltosa la falsificazione. Anche nella Stipula c'è un sistema simile.

    Offline Andy Capp

    • Anarcomotoamatore
    • Beginner
    • *
    • Post: 10
    • Sesso: Maschio
    Re:Caricamento Twist filler
    « Risposta #5 il: Febbraio 25, 2016, 21:15:34 pm »
  • Publish
  • Me ne hanno appena regalata una identica a quella in foto: mai inchiostrata, ma con il gommino completamente distrutto ( vetrificato). Si trova il ricambio o devo cercare una soluzione alternativa? Grazie  :D
    Sì, il gommino lo puoi trovare anche in rete, p.es. su ebay digitando nella ricerca "ink sac"; ce ne sono di diverse misure, quindi devi capire qual'è quella giusta.


    Si, ho visto che in GB ce ne sono di misure diverse complete di oring. Cercherò di pulire bene la mia e poi di misurare con il calibro. Che tu sappia la parte superiore è incollata al cappuccio che serve a "strizzare"? Poi, essendo un'imitazione , vale la pena di spenderci quei 12/13 euro nel ricambio?

    Online Giuseppe Tubi

    • Top Expert
    • Hero Member
    • **********
    • Post: 8494
    • Sesso: Maschio
    Re:Caricamento Twist filler
    « Risposta #6 il: Febbraio 25, 2016, 21:55:04 pm »
  • Publish
  • Me ne hanno appena regalata una identica a quella in foto: mai inchiostrata, ma con il gommino completamente distrutto ( vetrificato). Si trova il ricambio o devo cercare una soluzione alternativa? Grazie  :D
    Sì, il gommino lo puoi trovare anche in rete, p.es. su ebay digitando nella ricerca "ink sac"; ce ne sono di diverse misure, quindi devi capire qual'è quella giusta.


    Si, ho visto che in GB ce ne sono di misure diverse complete di oring. Cercherò di pulire bene la mia e poi di misurare con il calibro. Che tu sappia la parte superiore è incollata al cappuccio che serve a "strizzare"? Poi, essendo un'imitazione , vale la pena di spenderci quei 12/13 euro nel ricambio?
    Per risponderti con cognizione dovrei vederla, ma mi viene da ritenere improbabile l'utilizzo di adesivi. Per la misura tieni presente che un serbatoio leggermente più piccolo ha la sola controindicazione di contenere un pelo d'inchiostro di meno; un serbatoio leggermente più grande non entra nell'alloggiamento ed è inutilizzabile.

    Offline Andy Capp

    • Anarcomotoamatore
    • Beginner
    • *
    • Post: 10
    • Sesso: Maschio
    Re:Caricamento Twist filler
    « Risposta #7 il: Febbraio 25, 2016, 22:03:46 pm »
  • Publish
  • Me ne hanno appena regalata una identica a quella in foto: mai inchiostrata, ma con il gommino completamente distrutto ( vetrificato). Si trova il ricambio o devo cercare una soluzione alternativa? Grazie  :D
    Sì, il gommino lo puoi trovare anche in rete, p.es. su ebay digitando nella ricerca "ink sac"; ce ne sono di diverse misure, quindi devi capire qual'è quella giusta.


    Si, ho visto che in GB ce ne sono di misure diverse complete di oring. Cercherò di pulire bene la mia e poi di misurare con il calibro. Che tu sappia la parte superiore è incollata al cappuccio che serve a "strizzare"? Poi, essendo un'imitazione , vale la pena di spenderci quei 12/13 euro nel ricambio?
    Per risponderti con cognizione dovrei vederla, ma mi viene da ritenere improbabile l'utilizzo di adesivi. Per la misura tieni presente che un serbatoio leggermente più piccolo ha la sola controindicazione di contenere un pelo d'inchiostro di meno; un serbatoio leggermente più grande non entra nell'alloggiamento ed è inutilizzabile.

    Metterò a bollire il "cappuccio" così potrò vedere cosa si stacca.
    Grazie per le informazioni :-)

    Offline Wallygator

    • Special Guest
    • Hero Member
    • *********
    • Post: 5043
    • Sesso: Maschio
    Re:Caricamento Twist filler
    « Risposta #8 il: Febbraio 28, 2016, 20:32:37 pm »
  • Publish
  • Purtroppo non sono riuscito a ritrovare la penna  che giace nel mio "ordinatissimo disordine"; datemi qualche giorno e potrò essere d'aiuto...

    Offline Wallygator

    • Special Guest
    • Hero Member
    • *********
    • Post: 5043
    • Sesso: Maschio
    Re:Caricamento Twist filler
    « Risposta #9 il: Febbraio 28, 2016, 23:52:34 pm »
  • Publish
  • Scavato in miniera e ritrovata penna.
    Il serbatoio di gomma è tenuto in sede da un cilindretto in plastica  (pellet) che va inserito al fondo; il tutto va quindi spinto dentro il cilindretto d'ottone  evidenziato nella foto. Il serbatoio non deve essere troppo sottile, altrimenti il pellet non fa sufficiente tenuta contro le pareti del cilindretto ed il serbatoio non si arrotola. Altro particolare abbastanza rompiscatole è l'imbocco  conico del gommino alla sezione...
    Buona fortuna.

    Tags:
     

           
    Twittear